Atp Parma Draw - Sonego guida il tabellone, derby italiano per Musetti



by   |  LETTURE 3349

Atp Parma Draw - Sonego guida il tabellone, derby italiano per Musetti

La preparazione ufficiale per il Roland Garros passa per l'Italia con il nuovo e molto atteso Emilia Romagna Open, Atp 250 che si terrà a Parma e che vedrà protagonisti tanti italiani. Sarà Lorenzo Sonego, recente semifinalista a Roma, la testa di serie numero uno e dopo il Bye del primo turno sfiderà il vincente tra il connazionale Andreas Seppi ed il talentuoso americano Sebastian Korda.

Sono 8 gli italiani nel tabellone, chi per classifica e chi per wild card ha avuto accesso a questo interessante tsbellone. Dopo Sonego c'è grande attesa per il giovane talento del tennis italiano Lorenzo Musetti, attualmente impegnato in semifinale a Lione dove sfiderà il tennista greco Stefanos Tsitsipas, nella rivincita del match andato in scena alcune settimane fa.

Per lui a Parma ci sarà un derby italiano al primo turno contro Gianluca Mager, altro tennista molto ostico sulla terra battuta. In caso di vittoria uno dei due dovrà sfidare il vincente tra il nipponico Nishioka e l'americano Querrey.

Possibile scontro ai Quarti di finale, una piccola finale anticipata tra italiani che coinvolge Lorenzo Sonego e Lorenzo Musetti, sfida tra due possibili vincenti del torneo.

Il resto del tabellone di Parma

La testa di serie numero due del torneo è il francese Benoit Paire.

Il tennista transalpino attende il vincente tra lo spagnolo Jaume Munar ed un qualificato. Lui, Monfils e Struff sono le altre teste di serie ad essere già qualificate al secondo turno. Tra gli italiani tanta curiosità anche per l'altro talento azzurro Flavio Cobolli che sfiderà il tennista americano Marcos Giron.

Dopo Seppi e Cobolli possiamo dire che ci sarà un poker di sfide tra Italia e Stati Uniti con anche Stefano Travaglia che affronterà il tennista americano Tommy Paul e Marco Cecchinato che sfiderà l'altro tennista a stelle e strisce Frances Tiafoe.

In attesa di altri possibili italiani in uscita dalle qualificazioni c'è anche Salvatore Caruso, impegnato nel match contro il tennista sloveno Aljaz Bedene.