ATP Dubai - Draw: bye al primo turno per Sinner e Sonego. Il favorito è Thiem



by   |  LETTURE 8174

ATP Dubai - Draw: bye al primo turno per Sinner e Sonego. Il favorito è Thiem

La prossima settimana si giocherà la 28ª edizione del Dubai Tennis Championships. Nel 2020, a trionfare è stato Novak Djokovic. Il campione serbo è infatti riuscito ad annullare ben tre match point nella semifinale contro Gael Monfils e a battere nettamente in finale Stefanos Tsitsipas.

Quest’anno, Djokovic non parteciperà al torneo per recuperare al 100% dall’infortunio agli addominali subito agli Australian Open; infortunio che non gli ha impedito di vincere il diciottesimo Slam della sua carriera.

ATP Dubai: Sinner nella parte bassa insieme a Sonego e Rublev

Questa mattina è stato sorteggiato il main draw del torneo e, nonostante l’assenza di Roger Federer, l’evento ATP 500 regalerà sicuramente forti emozioni.

È andata bene a Dominic Thiem, testa di serie numero uno, che affronterà al secondo turno un giocatore proveniente dalle qualificazioni e potrebbe poi sfidare Filip Krajinovic agli ottavi di finale. Il tennista serbo ha però annunciato la positività al Covid-19 del suo fisioterapista e la sua presenza è quindi a forte rischio.

Nella stessa parte di Thiem, sono poi stati inseriti anche Karen Khachanov e Denis Shapovalov, che insieme ad Alex de Minaur ed Hubert Hurkacz si contenderanno la semifinale e la possibilità di affrontare l’austriaco .

Nella parte bassa del tabellone, quella di Andrey Rublev e Roberto Bautista Agut, saranno due gli italiani pronti a conquistare la finale. Si tratta di Lorenzo Sonego e Jannik Sinner. Il primo dovrebbe affrontare al secondo turno John Millman ed agli ottavi Daniel Evans; il secondo farà il suo esordio contro il vincente della partita tra Alexander Bublik e Yoshihito Nishioka.

Nel caso in cui riuscissero a superare i primi tre turni, i due giocatori azzurri daranno vita ad un quarto di finale tutto italiano. Il cammino di Sinner subirà però una forte impennata sin dalle prime battute, perché nella sua stessa parte figura il nome di Bautista Agut, finalista la scorsa settimana a Doha.

Ricordiamo che Federer ha deciso di saltare il torneo per continuare ad allenarsi senza problemi dopo le due partite giocate a Doha. Ecco il tabellone completo