Atp Amburgo - Draw: Fognini nel quarto di Medvedev. C'è anche Sonego



by   |  LETTURE 6358

Atp Amburgo - Draw: Fognini nel quarto di Medvedev. C'è anche Sonego

Avremo sette dei primi quindici giocatori del mondo ai nastri di partenza. E parliamo pur sempre di un torneo che anticipa uno Slam. Insomma, il tennis ai tempi del coronavirus ha dovuto rivedere completamente ogni piano. Cosa che semplicisticamente non dovrebbe sorprenderci.

Dopo la "vacanza romana" il carrozzone maschile farà quindi tappa ad Amburgo. Guiderà il seeding Daniil Medvedev (bene ma non benissimo nella "bolla" di New York) in rotta di collisione con Ugo Humbert e nello stesso quarto di Casper Ruud e Fabio Fognini.

In ritardo di condizione, reduce dai passi falsi a Kitzbuhel e Roma e con la targhetta del campione edizione duemilatredici. Qualora dovesse superare l'ostacolo Philipp Kohlschreiber - che ha vinto sette dei nove precedenti e che è in vantaggio quattro a uno sul rosso - il numero due azzurro potrebbe incrociare la rivelazione della settimana al Foro Italico.

Opposto al primo turno a Benoit Paire, un altro che il modo per mettersi in mostra nel corso degli ultimi tempi lo ha trovato. Soprattutto con Jannik Sinner. Nel terzo-spicchio di tabellone ci sarà Lorenzo Sonego, secondo e ultimo azzurro presente, chiamato al super-test con Felix Auger Aliassime.

Con una vittoria, difficile ma non impossibile, il torinese andrebbe ad affrontare uno tra Diego Schwartzman e Albert Ramos. Numero due del gruppone in Germania sarà Stefanos Tsitsipas: Daniel Evans al primo turno, un qualificato o Taylor Fritz al secondo e Karen Khachanov ai quarti di finale potrebbero completare un quadretto tutt'altro che scontato.

Il draw dell'International di Strasburgo: Pliskova la numero uno

Il circuito Wta toccherà invece Strasburgo nella settimana antecedente al Roland Garros.

Nella parte alta del tabellone, quella presidiata da Karolina Pliskova, spiccheranno inevitaiblmente i nomi di Sloane Stephens (in crisi di risultati) e di Elena Rybakina (che non è rientrata con il piglio giusto).

Decisamente più affollata la parte bassa del draw con Elina Svitolina - la numero due del seeding - che avrà invece la compagnia di Anastasia Pavlyuchenkova, Amanda Anisimova, Ekaterina Alexandrova e Aryna Sabalenka.

Photo Credit: La Presse/France One