Wta Palermo - Draw: si riparte. Martic la numero uno, ci sono cinque azzurre



by   |  LETTURE 1088

Wta Palermo - Draw:  si riparte. Martic la numero uno, ci sono cinque azzurre

Si riparte: ecco il tabellone

Cinque mesi. Sono passati cinque mesi dal successo di Sofia Kenin a Lione e da quello di Elina Svitolina a Monterrey. Oggi il carrozzone-del-tennis è ufficialmente pronto a ripartire Nonostante i problemi legati alla nuova normalità (con la bulgara Viktorija Tomova che è risultata positiva al coronavirus e che da protocollo è stata esclusa dal torneo) il tabellone del Palermo Ladies Open ha preso forma.

Ricordiamo inoltre che la cerimonia di inaugurazione è fissata per le ore 19:00 della giornata di lunedì, in concomitanza con la sessione serale del day-1. Insomma, a guidare il seeding nel torneo-della-ripartenza sarà Petra Martic (numero quindici del mondo, campionessa a Instanbul la passata stagione) chiamata subito al test Alison Van Uytvanck all'esordio.

L'Italia evita le teste di serie, ma non pesca poi così bene. Nello spicchio più alto di tabellone la campionessa Jasmine Paolini se la vedrà con Daria Kasatkina. Reduce da un duemiladiciannove piuttosto deludente, ma anche da un secco 6-3 6-2 sulla terra di Bois de Boulogne nell'unico precedente.

Al secondo turno ci sarebbe probabilmente Elise Mertens, numero cinque del seeding, in rotta di collisione con una qualificata. Poco più giu troviamo Elisabetta Cocciaretto (dentro grazie a una wild card) chiamata a superare l'ostacolo Polona Hercog all'esordio.

Dopo le esperienze a Roma e a Palermo nel duemiladiciannove, ma soprattutto quella a Melbourne Park a gennaio, la classe 2001 ha ottenuto il quarto gettone di presenza in un main draw WTA in carriera. Sara Errani, l'altra premiata dagli organizzatori con la una wild card, se la vedrà con Sorana Cirstea.

Nello stesso spicchio di tabellone anche Maria Sakkari, terza forza del seeding. Camila Giorgi pesca Rebecca Peterson (che ha già affrontato a Wuhan lo scorso settembre) potrebbe rappresentare un grosso problema Marketa Voundrousova al secondo turno.

Giocatrice che chiude di fatto il tabellone. A caccia della "promozione" dal cadetto ci sono solo Martina Trevisan e Martina Di Giuseppe. Da tenere ovviamente d'occhio Dayana Yastremska, che se la vedrà al primo turno con Sara Sorribes Tormo, con Anett Kontaveit e Donna Vekic probabilmente nello stesso gruppone.

Photo Credit: Getty Images