Atp Buenos Aires - Draw: Cecchinato difende il titolo, c'è anche Sonego



by   |  LETTURE 2837

Atp Buenos Aires - Draw: Cecchinato difende il titolo, c'è anche Sonego

La 23ma edizione dell’Argentina Open, in programma da domani a Buenos Aires, ha un valore particolare per Marco Cecchinato. Dopo lo splendido trionfo ottenuto qui dodici mesi fa, l’azzurro ha infatti collezionato una serie di risultati deludenti, che lo hanno fatto precipitare fino alla 72ma posizione nel ranking: dovesse perdere prematuramente in Argentina, Marco rischierebbe di scivolare addirittura fuori dalla Top100.

Il tabellone appare decisamente alla portata del siciliano, che esordirà contro Roberto Carballes Baena, prima dell’ipotetico secondo turno con Casper Ruud (anche se il giovane norvegese, testa di serie numero 8, dovrà prima superare all’esordio l’ostacolo Andujar).

Sulla strada di Marco ci sarebbe poi, ai quarti, il numero 3 del seeding Dusan Lajovic, lo scorso anno finalista a Monte Carlo, mentre per la semifinale i favori del pronostico sono dalla parte del numero 2 Guido Pella. Il padrone di casa dovrà però fronteggiare una nutrita concorrenza, visto che sulla sua strada ai quarti potrebbe ritrovarsi uno tra Londero e Djere, campione in carica a Rio e reduce dalla semifinale a Cordoba.

Nella parte alta di tabellone, occhi puntati su Lorenzo Sonego, chiamato ad un esordio tutt’altro che facile contro Pablo Cuevas. Per il torinese si preannuncia ostico anche l’eventuale secondo turno contro uno tra Mayer e Ramos, mentre ai quarti Lorenzo fronteggerebbe il numero 1 del seeding e finalista uscente Diego Schwartzman.

Se l’argentino è favoritissimo per l’accesso in semifinale, l’altro slot libero al penultimo atto sarà probabilmente conteso da Coric e Garin, che dovranno però guardarsi dalle insidie Munar e Moutet.

Cecchinato e Sonego saranno infine gli unici italiani al via nel main draw, visto che Giannessi, Mager e Gaio sono usciti sconfitti dalle qualificazioni.

Photo Credit: Getty Images