Wta Tour - Draw: Barty-Sharapova secondo turno a Brisbane? Rientra Serena Williams


by   |  LETTURE 1872
Wta Tour - Draw: Barty-Sharapova secondo turno a Brisbane? Rientra Serena Williams

Brisbane, Auckland e Shenzhen. Queste le sedi dei primi tre tornei della stagione. L'unico Premier del lotto (che si giocherà nella capitale del Queensland) avrà a disposizione sei delle prime dieci giocatrici al mondo.

Presente Maria Sharapova, che con un successo all'esordio si garantirebbe la sfida con Ashleigh Barty, nello stesso spicchio di tabellone anche Elina Svitolina, Petra Kvitova e Angelique Kerber. Chiude il quadro Karolina Pliskova (campionessa nel 2017 e nel 2019) che potrebbe avere già "Miss Berrettini" Alja Tomljanovic al secondo turno.

Si prospetta un esordio complicato per Naomi Osaka e Kiki Bertens. Alla giapponese è toccata Maria Sakkari, all'olandese la giovanissima Dayana Yastremska. A causa della contemporaneità con l'ATP Cup parte del torneo non si giocherà sui campi principali.

La Nuova Zelanda potrà contare su Serena Williams.

La statunitense, numero uno del seeding con il forfait di Bianca Andreescu, troverà all'esordio Svetlana Kuznetsova. In fondo al tabellone Petra Martic, che affronterà invece la belga Alison Van Uytvanck, per la campionessa in carica Julia Goerges c'è una qualificata.

Il tabellone nella parte alta è impreziosito dalla presenza di Coco Gauff e Jelena Ostapenko (in rotta di collisione al secondo turno e nello stesso quarto di Serena) Eugenie Bouchard è invece stata premiata dagli organizzatori con una Wild Card.

Ostacolo Hourigan per Caroline Wozniacki - che al termine degli Australian Open appenderà la racchetta al chiodo - probabilmente impegnata in doppio con la numero uno del seeding. L'Italia potrebbe infilarsi nel tabellone principale con Sara Errani, Camila Giorgi e Giulia Gatto-Monticone.

Le tre hanno infatti raggiunto il secondo turno di qualificazioni. Battuta, invece, Elisabetta Cocciaretto.

Dall'altra parte dell'Oceano, nel torneo più povero della settimana, Aryba Sabalenka proverà a confermarsi tra le mura di Shenzhen.

La città che pochi mesi fa ha ospitato le Finals avrà una sola Top 10: Belinda Bencic. In campo anche Garbine Muguruza (che affronterà all'esordio Xinyu Wang) ed Elise Mertens. Nove le tenniste cinesi presenti.

Jasmine Paolini, dopo il successo nel tabellone cadetto ai danni di Martina Trevisan, si giocherà l'ingresso nel Main Draw con la statunitense Nicole Gibbs.

Photo Credit: Getty Images