Incerto sul suo futuro, Andrey Rublev cercherà un nuovo successo a Umago


by   |  LETTURE 1281
Incerto sul suo futuro, Andrey Rublev cercherà un nuovo successo a Umago

Entry list dell'ATP 250 di Umago (16-22 luglio 2018) nettamente inferiore di livello rispetto a quella di Bastad. A guidare il seeding ci sarà Kyle Edmund, il 22enne britannico che quest'anno sulla terra rossa ha raggiunto la sua prima finale ATP in carriera, a Marrakech.

Campione in carica un altro giovane, Andrey Rublev, che è assente dal circuito da Monte Carlo e potrebbe saltare anche la stagione su erba. "Appena comincerò a giocare, ve lo dirò", ha scritto martedì il russo su Twitter riguardo le sue condizioni.

Qui lo scorso anno il russo, battendo in finale Paolo Lorenzi, vinse per la prima volta un torneo del circuito maggiore. Folta pattuglia di italiani al via: non solo Lorenzi, che con un'eliminazione precoce potrebbe anche uscire dalla top 100, ma anche Andreas Seppi e Marco Cecchinato, quest'ultimo galvanizzato dai quarti di finale raggiunti al Roland Garros.

Il numero 77 del mondo Nikoloz Basilashvili è l'ultimo ad entrare di diritto, Guido Pella è la prima riserva. Clicca su "visualizza iscritti":

↓ VISUALIZZA ISCRITTI ↓