TABELLONI

AUSTRALIAN OPEN - Federer un anno dopo la favola. Torna Djokovic

-  Letture: 1069

Australian Open uomini, cemento all'aperto (15-28 gennaio 2018): pubblicata l'entry list del primo Slam stagionale. Tutti i 100 migliori giocatori del mondo sono iscritti al torneo. A guidare il seeding sarà Rafael Nadal, che a Melbourne ha raggiunto quattro finali, vincendo quella del 2009 e perdendo quelle del 2012, 2014 e 2017.

Campione in carica Roger Federer, che va a caccia del suo ventesimo successo Slam e del sesto agli Australian Open. Nella scorsa edizione, nel suo primo torneo in sei mesi, lo svizzero battè quattro giocatori top 10, tra cui Nadal in finale recuperando uno svantaggio di 3-1 nel quinto set, scrivendo una pagina indelebile della storia di questo sport.

Sarà con ogni probabilità lo Slam dei ritorni: il sei volte vincitore Novak Djokovic, il cinque volte finalista Andy Murray e il campione del 2014 Stan Wawrinka (quest'ultimo non al meglio), tutti e tre assenti da Wimbledon, sono i nomi più attesi.

Grande curiosità anche per il semifinalista del 2016 Milos Raonic, il quarto-finalista dello stesso anno Nick Kyrgios. In forte dubbio invece Kei Nishikori, che sta lentamente recuperando dai problemi al polso. Quattro azzurri nel tabellone principale: Fabio Fognini, Paolo Lorenzi, Andreas Seppi (che a inizio anno qui ha battuto Kyrgios al secondo turno) e Thomas Fabbiano.

Quattro giocatori hanno usufruito del ranking protetto: Yoshihito Nishioka (che non gioca da marzo per la rottura del ginocchio), John Millman, Andreas Haider-Maurer e Ricardas Berankis. Nicolas Jarry è l'ultimo a entrare, Gerard Melzer è la prima riserva.

Capitolo wild card: Thanasi Kokkinakis, Tim Smyczek (che ha vinto l'USTA Challenge) e Soon Woo Kwon (vincitore dei play-off) sono nel main draw. Nessun invito a Bernard Tomic, costretto alle qualificazioni per la prima volta dal 2008. Clicca su "visualizza iscritti":

↓ VISUALIZZA ISCRITTI ↓