WTA HOBART - DRAW: Elise Mertens difende il titolo, Zhang guida il seeding



by   |  LETTURE 1975

WTA HOBART - DRAW: Elise Mertens difende il titolo, Zhang guida il seeding

WTA International Hobart, cemento all'aperto (7-13 gennaio 2018) Hobart è sicuramente il torneo del primo mese stagionale in preparazione agli Australian Open dal livello più basso vedendo il campo di partecipazione.

A guidare il seeding è la numero 35 del mondo Shuai Zhang, seguita da Elise Mertens, che qui lo scorso anno vinse il primo e finora unico titolo nel circuito maggiore, seguito pochi mesi dopo dalla finale di Istanbul.

Presente la campionessa del 2015 Heather Watson, la campionessa del 2012 Mona Barthel, che ha anche raggiunto l'atto conclusivo nella stagione seguente, oltre che a Sorana Cirstea e Alizè Cornet. Camila Giorgi, che qui ha raggiunto i quarti di finale due volte, giocherà probabilmente le qualificazioni.

Hobart sarà il primo torneo insieme a Sydney dove una delle nuove regole del circuito WTA 2018 verrà messa in atto: le giocatrici fuori dalla top 105-110 che si iscriveranno negli eventi a ridosso degli Slam, non potranno poi entrare nelle qualificazioni degli Slam, in questo caso gli Australian Open.

In questo modo, si eviteranno scene come quella di quest'anno quando proprio a Hobart Sachia Vickery "anticipò" la sua avversaria Elise Mertens, anch'essa apparentemente alle prese con un infortunio, nel ritirarsi dopo appena un game, in modo da arrivare in tempo a Melbourne per giocare nel tabellone cadetto. Interessante primo turno tra Eugenie Bouchard e Aryna Sabalenka.

↓ VISUALIZZA TABELLONE ↓