Roland Garros - Cancellati tutti i match sui campi non coperti

La pioggia ferme tutte le partite sui campi "secondari"

by Antonio Frappola
SHARE
Roland Garros - Cancellati tutti i match sui campi non coperti
© Dan Istitene/Getty Images

Alla fine, monitorando il meteo e osservando l'inesorabile trascorrere delle ore, gli organizzatori del Roland Garros hanno dovuto prendere la decisione più dura possibile a causa delle pioggia che continua a cadere su Parigi da questa mattina.

Tutte le partite in programma sui campi non coperti e in cui non è presente il tetto sono state cancellate. Nessun match si è quindi concluso sui campi "secondari" . "Siamo spiacenti di annunciare che, a causa delle condizioni meteorologiche sfavorevoli, le partite in corso sui campi Simonne-Mathieu e annessi sono interrotte e non potranno più riprendere oggi al Roland Garros.

I biglietti datati 29 maggio 2024 che danno accesso a questi tribunali saranno rimborsati integralmente dalla FFT. Per maggiori dettagli sui termini di rimborso, visitare il sito web di biglietteria del Roland-Garros: tickets.rolandgarros.com" , si legge nel comunicato pubblicato sul sito ufficiale del torneo.

Roland Garros - Cancellati tutti i match sui campi non coperti

Due gli italiani che hanno avuto almeno la possibilità di giocare qualche game prima della sospensione: Matteo Arnaldi e Lorenzo Sonego. Il primo è avanti 5-3 contro Alexandre Muller; mentre il secondo ha subito il break da Zhizhen Zhang a pochi secondi dall'interruzione.

Entrambi torneranno in campo domani. Il programma proseguirà in maniera regolare solo sul Court Philippe-Chatrier e sul Court Suzanne Lenglen. Ora toccherà alla numero uno del mondo Iga Swiatek, alle prese con Naomi Osaka.

Il protagonista della sessione serale - che inizierà alle 20:15 - sarà invece Jannik Sinner. L'altoatesino sfiderà l'esperto Richard Gasquet. Carlos Alcaraz ha concluso con molte difficoltà il suo incontro con Jesper de Jong.

Lo spagnolo ha commesso tanti errori gratuiti a partire dal terzo set e ceduto un parziale prima di chiudere con il brivido in quattro.

Roland Garros
SHARE