Roland Garros - Fognini e Sonego volano al terzo turno. Giorgi si ritira dopo un set

Il ligure e il piemontese conquistano il terzo turno al Roland Garros

by Antonio Frappola
SHARE
Roland Garros - Fognini e Sonego volano al terzo turno. Giorgi si ritira dopo un set

È terminato dopo appena 37 minuti il match di secondo turno tra Camila Giorgi e la testa di serie numero tre Jessica Pegula. La giocatrice italiana è apparsa subito in difficoltà dal punto di vista fisico e ha perso in malo modo i primi quattro giochi dell’incontro commettendo diversi doppi falli ed errori gratuiti.

Dopo aver raccolto solo due game, Giorgi ha chiesto il medical time out per testare le condizioni del suo ginocchio; ginocchio che ha iniziato a crearle problemi quest’anno a partire dal WTA 1000 di Madrid. Il lungo dialogo con la fisioterapista ha spinto l’azzurra a prendere una dura decisione e ritirarsi dalla sfida.

La vittoria contro Felix Auger-Aliassime sembra aver conferito un’ulteriore dose di fiducia a Fabio Fognini, che si è liberato con il punteggio di 6-4, 7-6( 5) , 6-2 di Jason Kubler e ha raggiunto per la decima volta in carriera il terzo turno al Roland Garros.

La partita si è aperta con tre break consecutivi: due a favore dell’italiano e uno dell’australiano. Il ligure ha trovato il giusto ritmo al servizio e ha portata a casa la prima frazione di gioco senza patemi.

Roland Garros - Fognini e Sonego al terzo turno. Si ritira Giorgi

Fognini ha continuato a dominare in lungo e in largo e si è portato rapidamente sul 4-0 nel secondo set. A un passo dal doppio vantaggio, l’azzurro si è improvvisante spento e ha permesso a Kubler di rientrare in partita perdendo quattro dei successivi cinque game.

Fognini ha sorpreso nuovamente in risposta il rivale sul 5-5, ma non ne ha approfittato ed è stato costretto a ricorrere al tie-break. Tie-break equilibrato che ha visto Kubler sbagliare tre volte con il rovescio nel momento decisivo.

La svolta del terzo parziale è tutta da ricercare nel sesto game: Fognini ha cambiato di nuovo passo e siglato il break sfruttando l’ennesimo rovescio spedito sotto rete da Kubler. Un servizio vincente ha consentito al 36enne di allungare e chiudere definitivamente il match.

Fognini avrà l’importante opportunità di conquistare la seconda settimana a Parigi il prossimo venerdì: ad attenderlo ci sarà il match con l’austriaco Sebastian Ofner. Nella stessa porzione di tabellone, il maggiore indiziato per spingersi fino ai quarti è Stefanos Tsitsipas.

Il greco ha sconfitto in tre set Roberto Carballes Baena. Vince, convince e vola al terzo turno anche Lorenzo Sonego. Il tennista italiano ha giocato una partita molto ordinata e ha estromesso dal torneo il tennista di casa Ugo Humbert con il punteggio di 6-4, 6-3, 7-6( 3).

I primi due set hanno rispettato lo stesso andamento. In entrambi i casi, infatti, Sonego ha ottenuto il break nel quinto game e Humbert giocato due pessimi rovesci sulle chanche offerte all’avversario. Il piemontese ha gestito bene gli unici momenti di tensione nei suoi turni di battuta e cancellato cinque palle break: tre nel primo set e due nel secondo.

Il francese ha brekkato per la prima volta Sonego a inizio terzo parziale, ma l’azzurro ha risposto presente e concretizzato l’immediato contro break. Solo il tie-break ha spostato gli equilibri: Sonego si è preso di forza il primo punto in risposta sul 3-3 e scritto la parola fine. Photo Credit: Getty Images

Roland Garros
SHARE