Roland Garros Q – L’ex finalista Sara Errani fuori nelle qualificazioni



by   |  LETTURE 2957

Roland Garros Q – L’ex finalista Sara Errani fuori nelle qualificazioni

Terza giornata di qualificazioni al Roland Garros di Parigi, valevole per decretare i 16 giocatori e le 16 giocatrici che accederanno all’ambito tabellone principale del secondo Grand Slam della stagione. Sconfitta purtroppo la nostra Sara Errani – finalista nell’edizione 2012 del torneo francese – battuta in rimonta dalla spagnola Nuria-Parrizas Diaz, con il punteggio di 4-6 6-4 6-2.

Si è interrotto ahinoi anche il percorso di Thomas Fabbiano, fermato senza problemi dal ventitreenne Carlos Taberner per 6-2 6-0, e quello di Andrea Pellegrino, che non ha potuto nulla contro il promettente Carlos Alcaraz (1-6 2-6).

Niente da fare anche per la romana Martina di Giuseppe, che si è dovuta arrendere a Rebecca Sramkova per 7-6 6-4. Notevole invece la vittoria di Alessandro Giannessi, che con un doppio 7-5 si è liberato del numero 17 del seeding Tallon Griekspoor.

Per il resto poche le sorprese in campo maschile, con solo alcune teste di serie uscite di scena: tra queste il britannico Liam Broady (battuto da Roman Safiullin) e Nikola Milojevic (sconfitto da Maximilian Marterer). Tornando al tabellone femminile, da segnalare la vittoria della veterana nonché testa di serie numero 1 Vera Zvonareva – che qui ha raggiunto i quarti di finale ormai diciotto anni fa – contro la georgiana Mariam Bolkvadze, maturata con un agevole 6-3 6-1.

Accede al prossimo turno anche Elisabetto Cocciaretto, grazie al successo ottenuto su Francesca Di Lorenzo per 7-6 6-0.

Belgrado 2, fuori Basilashvili

In corso anche l’ATP 250 di Belgrado 2, che segue il precedente appuntamento andato in scena nella stessa città lo scorso aprile e che ha visto trionfare l’italiano Matteo Berrettini ai danni dell’incredibile russo Aslan Karatsev, vittorioso in semifinale contro il padrone di casa Novak Djokovic.

L’argentino Federico Delbonis – ottava testa di serie – ha superato Thiago Monteiro al terzo set, con punteggio di 7-6 3-6 6-4. Vittoria anche per il qualificato slovacco Andrej Martin, che ha avuto la meglio di Nikoloz Basilashivili per 6-1 4-6 7-6.

Il georgiano, tennista di talento ma estremamente incostante, si è aggiudicato quest’anno gli appuntamenti di Doha e Baviera. Martin se la vedrà adesso con Dusan Lajovic, reduce dalla vittoria su Jeremy Chardy per 6-3 6-4. Photo Credit: SportFace