Roland Garros, cinque positivi esclusi dalle qualificazioni. Bene gli italiani



by   |  LETTURE 1889

Roland Garros, cinque positivi esclusi dalle qualificazioni. Bene gli italiani

Allarme coronavirus al Roland Garros, nella settimana che segna l'inizio delle qualificazioni dello Slam francese. Sono stati fermati cinque tennisti, che non potranno partecipare alle qualificazioni del torneo parigino a causa del Covid-19.

Lo hanno reso noto gli organizzatori, precisando che due giocatori sono risultati positivi al tampone, mentre gli altri tre hanno avuto contatti con un allenatore anche lui positivo, quindi devono rimanere in isolamento per sette giorni.

"Sono stati esclusi dalle qualificazioni in conformità di quanto prescrive il protocollo sanitario", si legge in una nota ufficiale. Secondo le indiscrezioni del giornale spagnolo "Marca" i cinque tennisti esclusi sarebbero Bernabé Zapata, già rientrato in Spagna, Ernesto Escobedo, Denis Istomin, Pedja Krstin, Damir Dzumhur.

Nonostante i contagiati, le qualificazioni sono iniziate e a scendere in campo oggi c'erano cinque italiani impegnati in questo primo turno, sugli otto totali dell’interno tabellone. Il bilancio della prima giornata è più che positivo.

Lorenzo Giustino (155), Gian Marco Moroni (219), Alessandro Giannessi (169) e Roberto Marcora (170) vincono e accedono al prossimo round rispettivamente contro il tedesco Maximilian Marterer (263), lo sloveno Blaz Rola (147), il serbo Danilo Petrovic (158) e l'americano J.J.

Wolf (120). Unico sconfitto di giornata è Paolo Lorenzi (129) che si è arreso all’olandese Botic Van De Zandschulp numero 164 ATP. Domani toccherà invece a Marco Cecchinato(113) che dovrà affrontare il lettone Ernest Gulbis (162), a Stefano Napolitano(265) che se la vedrà contro lo spagnolo Carlos Taberner (189), a Federico Gaio (131) contro l'argentino Renzo Olivo (207) e infine Matteo Viola (226) che giocherà contro l’austriaco Jurij Rodionov (178).

Nel prossimo turno di qualificazioni Alessandro Giannessi affronterà l’australiano Marc Polmans classe 1997 e numero 122 ATP. Marcora giocherà contro il francese Tristan Lamasine numero 269 del ranking , Moroni se la vedrà contro il francese Ulises Blanch e infine Giustino affronterà il francese numero 347 della classifica Hugo Grenier.