Panatta: "Seguo molto meno il tennis da quando ha smesso Roger Federer"

L'ex campione italiano ha parlato del ritiro di Federer

by Antonio Frappola
SHARE
Panatta: "Seguo molto meno il tennis da quando ha smesso Roger Federer"

Sono trascorsi quattro mesi dall’ultima partita ufficiale disputata da Roger Federer in carriera. Il campione svizzero ha deciso di porre fine al suo cammino nel mondo del tennis a causa dei continui problemi al ginocchio e di giocare un ultimo torneo in compagnia dei due storici rivali Novak Djokovic e Rafael Nadal.

La Laver Cup si è rivelata il palcoscenico perfetto per chiudere il sipario e salutare tutti i suoi fan. Il Team Europe, per la prima volta, non è riuscito a conquistare la manifestazione a squadre dedicata a Rod Laver, ma ha regalato grandi emozioni dentro e fuori dal campo.

L’immagine di Federer mano nella mano e in lacrime con Nadal dopo il match di doppio resterà per sempre nella storia del tennis e dello sport.

Panatta: "Seguo molto meno il tennis da quando ha smesso Federer"

Adriano Panatta, grande fan di Federer, ha rivelato che segue con meno continuità il tennis da quando l’elvetico ha smesso in un’intervista esclusiva rilasciata al settimanale Chi.

“Ora che ha smesso Federer seguo molto meno. Il motivo? "Tutto è cambiato. Adesso i campioni vanno in giro con una corte dei miracoli. C'è troppo divismo, sembra che stiano a fare chissà che cosa...In fondo giocano solo con una palletta", ha dichiarato Panatta senza giri di parole.

"Comunque, quando smetti e tutto finisce, devi essere pronto, non è certo una passeggiata. Ho avuto alti e bassi anche io. Ma ora sono rinato. Ho la mia azienda, la casa, gli amici. Mi piace spostarmi in bicicletta, tutti i giorni.

Faccio passeggiate incredibili. E vivo vicinissimo a Venezia e a Cortina, dove vado spesso dutante l'anno" . Dopo aver conquistato per la decima volta le semfinali agli Australian Open e battuto in tre set Andrey Rublev, Djokovic ha salutato proprio Federer nell'intervista post-match.

"Facciamo un grande applauso a Federer, lo merita. Ho vissuto grandi battaglie contro Roger in questi anni. Ovviamente manca Roger Federer al tennis. L’ho visto vestito in modo molto elegante alla Fashion Week” . Photo Credit: Getty Images

Roger Federer
SHARE