Roger Federer ha rifiutato l'invito di un grandissimo torneo



by   |  LETTURE 3480

Roger Federer ha rifiutato l'invito di un grandissimo torneo

Nella lettera pubblicata su Instagram il 15 settembre 2022, Roger Federer aveva promesso che non si sarebbe allontanato dal tennis dopo il ritiro. L’ex numero 1 del mondo ha giocato la sua ultima partita ufficiale alla Laver Cup 2022, andata in scena dal 23 al 25 settembre alla O2 Arena di Londra.

Lo svizzero ha unito le forze con il suo amico e storico rivale Rafael Nadal per affrontare gli americani Frances Tiafoe e Jack Sock, che si sono imposti al super-tiebreak. Il 20 volte campione Slam ha ricevuto uno splendido tributo al termine del match, a testimonianza dell’enorme impatto che ha avuto su questo sport negli ultimi due decenni.

Il 41enne di Basilea sognava di regalarsi un ultimo giro di giostra nel 2023, ma le condizioni del suo ginocchio destro lo hanno convinto a desistere. Il Re si sta godendo la ‘pensione’ e ha visitato diverse città negli ultimi mesi, oltre ad essersi concesso una breve gita a Wimbledon.

Secondo alcune indiscrezioni, il Maestro commenterà Wimbledon 2023 per la BBC.

Federer non andrà in Australia

Per il momento, Federer non è molto interessato a partecipare ai tornei in qualità di ospite di lusso.

Tennis Australia lo ha recentemente invitato agli Australian Open 2023, ma Roger ha declinato l’offerta. L’obiettivo di Tennis Australia è ora diventato quello di portare lo svizzero in Australia nel 2024, a 20 anni di distanza dal primo dei suoi sei titoli a Melbourne Park.

Sarà invece presente la campionessa uscente Ash Barty, che riceverà numerosi omaggi secondo quanto riportato dal Sydney Morning Herald. In un’intervista rilasciata al ‘Wall Street Journal’, Martina Navratilova ha espresso alcune considerazioni interessanti sul futuro di Federer.

“Roger Federer ha avuto la capacità di trascendere il tennis. Potrebbe fare l’ambasciatore o il presidente, non sto scherzando. Lo vedrei benissimo anche in un Paese diverso dalla Svizzera” – ha dichiarato Martina.

La Navratilova è poi tornata sul ritiro di Re Roger: “A Federer sarebbe piaciuto regalarsi un ultimo giro di giostra nel 2023, ce l’ha messa tutta per disputare un ultimo Wimbledon. Avrebbe sicuramente continuato a giocare se il suo fisico glielo avesse permesso”. Photo credit: Getty Images