'Voglio seguire le sue orme': Odermatt celebra Roger Federer



by   |  LETTURE 2083

'Voglio seguire le sue orme': Odermatt celebra Roger Federer

Dopo 24 anni di carriera, Roger Federer si è ritirato quest’anno alla Laver Cup. L’ex numero 1 del mondo ha preso la soffertissima decisione di appendere la racchetta al chiodo in estate, essendosi reso conto di non poter più competere ai massimi livelli.

Tramite una lettera pubblicata su Instagram il 15 settembre, il 41enne di Basilea ha annunciato che la Laver Cup sarebbe stato il suo ultimo evento ATP. La notizia del suo ritiro ha scatenato un’ondata di reazioni in ogni angolo del pianeta, a testimonianza dell’enorme impatto che il Re ha avuto sul tennis e sullo sport in generale negli ultimi due decenni.

L’ex numero 1 del mondo aveva provato un timido rientro nel 2021, collezionando nove vittorie e quattro sconfitte. Con il passare dei mesi, il 20 volte campione Slam si è accorto che sarebbe stato impossibile tornare a giocare ad alti livelli.

Nonostante si sia ritirato, Roger continua ad ispirare moltissimi atleti. In un’intervista rilasciata a ‘Olympics.com’, Marco Odermatt – medaglia d’oro olimpica nello sci alpino – ha espresso tutta la sua ammirazione per Federer.

Odermatt rende omaggio a Federer

“Nessun atleta svizzero potrà mai eguagliare ciò che ha fatto Roger Federer, ma farò del mio meglio” – ha esordito Odermatt. “Sono felicissimo di aver conosciuto Roger e di aver potuto scambiare qualche parola con lui.

Ci siamo incontrati un paio di volte quest’anno e abbiamo parlato per 1-2 minuti durante la Laver Cup. È un bravissimo ragazzo, oltre che un grande atleta. Ho imparato molto da lui e farò tutto il possibile per seguire le sue orme.

Federer è una fonte di ispirazione per tutti gli atleti svizzeri” – ha aggiunto Marco. Il noto conduttore televisivo Trevor Noah ha invitato il 20 volte campione Slam per l’ultima puntata del suo ‘Daily Show’.

“Roger Federer è stato un grandissimo ambasciatore per la Svizzera. È stato un grande ambasciatore anche per il tennis e per tutti gli esseri umani. Ci tengo a ringraziarlo per tutto quello che ha fatto. Lo rispetto moltissimo” – ha detto Noah.

“Oltre ad essere stato un atleta straordinario, Roger ha aiutato milioni di persone in Africa. Federer ha eccelso in tutto nella vita!” – ha aggiunto Trevor. Photo credit: Getty Images