Trevor Noah invia un commovente messaggio a Roger Federer



by   |  LETTURE 2138

Trevor Noah invia un commovente messaggio a Roger Federer

Roger Federer si sta godendo il suo tempo libero dopo aver appeso la racchetta al chiodo due mesi e mezzo fa. L’ex numero 1 del mondo ha giocato l’ultima partita ufficiale della sua carriera il 23 settembre 2022 alla Laver Cup, l’esibizione da lui stesso fondata nel 2017.

Lo svizzero ha voluto il suo storico rivale Rafael Nadal al suo fianco, a testimonianza del profondo legame che si è creato fra i due nel corso degli anni. Il 41enne di Basilea aveva provato un timido rientro nel circuito nel 2021, disputando appena 13 match ufficiali e fermandosi nuovamente dopo Wimbledon.

Le condizioni del suo ginocchio destro gli hanno fatto capire che non poteva più competere ai massimi livelli, anche se il Re ce l’ha messa tutta per potersi regalare un ultimo giro di giostra nel 2023. Il noto conduttore televisivo Trevor Noah ha invitato il 20 volte campione Slam per l’ultima puntata del suo ‘Daily Show’.

Durante la trasmissione, l’americano ha espresso tutta la sua ammirazione per Federer.

Noah rende omaggio a Federer

“Roger Federer è stato un grandissimo ambasciatore per la Svizzera. È stato un grande ambasciatore anche per il tennis e per tutti gli esseri umani.

Ci tengo a ringraziarlo per tutto quello che ha fatto. Lo rispetto moltissimo” – ha detto Noah. “Oltre ad essere stato un atleta straordinario, Roger ha aiutato milioni di persone in Africa. Federer ha eccelso in tutto nella vita!” – ha aggiunto Trevor.

Nell’ultima edizione del podcast condotto da Craig Shapiro, l’ex numero 1 WTA Kim Clijsters ha speso bellissime parole per Federer. “La sera dell’ultima partita di Roger Federer ho pianto a dirotto, soprattutto quando Mirka è entrata in campo e l’ha abbracciato” – ha esordito la Clijsters.

“Anche Rafael Nadal, Novak Djokovic e Andy Murray erano commossi, soprattutto Rafa. Il legame tra Federer e Nadal è sincero e genuino, tant’è vero che Rafa ha fatto di tutto per essere presente a Londra nonostante i suoi problemi personali.

Il ritiro di Roger ha sancito a tutti gli effetti la fine di un’epoca” – ha aggiunto la belga. Photo credit: Getty Images