Hurkacz torna a parlare della vittoria contro Roger Federer: "Ecco cosa spero"

Il tennista polacco è tornato a parlare dei quarti di Wimbledon contro Federer

by Giuseppe Di Lauro
SHARE
Hurkacz torna a parlare della vittoria contro Roger Federer: "Ecco cosa spero"

Hubert Hukracz è stato eliminato ieri sera ai quarti di finale del 250 di Anversa da un Dominic Thiem in splendida forma. Il tennista polacco, numero 11 del ranking mondiale, si sta disputando le ultime chance di agguantare le finals di Torino (attualmente è nono alle spalle di Auger-Aliassime che potrebbe guadagnare altri punti dal torneo belga.

Il 25enne di Wroclaw è tornato a parlare del suo incredibile match del 2021 quando riuscì a battere Roger Federer nella sua Wimbledon in tre set riuscendo nell’ultimo set a chiudere senza perdere una volta il servizio Hubert Hurkacz ha dichiarato che è stato sicuramente divertente giocare e battere Roger Federer sul Centre Court di Wimbledon, ma ha aggiunto che spera che i fan lo ricordino per qualcosa di diverso dalla semplice sconfitta dello svizzero ai Championship.

L'anno scorso, Hurkacz ha raggiunto il suo primo quarto di finale del Grande Slam a Wimbledon. "È stato molto divertente giocare contro Roger su un palcoscenico così grande, con uno stadio pieno, e questo è qualcosa che non dimenticherò mai.

Ma spero che la gente si ricordi di me anche per qualcos'altro", ha dichiarato Hurkacz a James Gray.

Il polacco è stato l'ultimo avversario di Roger Federer a Londra

Hurkacz è stato l'ultimo giocatore a battere Federer a Wimbledon, infatti lo svizzero dopo il major britannico si era sottoposto a un intervento chirurgico al ginocchio che però non lo ha consentito di poter proseguire la carriera con il venti volte vincitore slam che si è ritirato dopo il doppio con Rafael Nadal in Laver Cup.

Riguardo a quella partita con il polacco, Roger Federer è stato chiaro esternando tutta la sua delusione "L'ultimo set contro Hurkacz è stato uno dei momenti peggiori della mia carriera. Ho capito che non funziona più nulla.

È finita. La delusione è stata come un fuoco d'artificio nella mia testa. Non sapevo come procedere con questo ginocchio”. Dopo l'annuncio del ritiro di Federer, Hurkacz ha condiviso qualche settimana fa un omaggio allo svizzero.

Hurkacz è cresciuto guardando e idolatrando Federer, come molti altri giocatori della sua generazione. "È stato un onore vivere il tuo gioco per tutti questi anni e condividere il campo con te @rogerfederer. Sei stato un'ispirazione per me e per molti altri. Congratulazioni per una carriera leggendaria e buona fortuna per il futuro", aveva scritto Hurkacz su Twitter.

Roger Federer Wimbledon
SHARE