'Ci mancherà molto': Marin Cilic saluta Roger Federer

Federer ha salutato il tennis giocato alla Laver Cup

by Simone Brugnoli
SHARE
'Ci mancherà molto': Marin Cilic saluta Roger Federer

Come tutti sanno, Roger Federer ha salutato il tennis giocato alla Laver Cup. Nell’esibizione andata in scena alla O2 Arena di Londra dal 23 al 25 settembre, lo svizzero ha disputato il suo ultimo match al fianco di Rafael Nadal contro gli americani Frances Tiafoe e Jack Sock.

Al termine dell’incontro, il 41enne di Basilea ha ricevuto uno splendido tributo che ha fatto commuovere tutti. L’ex numero 1 del mondo ha accettato con serenità l’idea del ritiro, essendosi reso conto di non poter più competere ai massimi livelli.

Il 20 volte campione Slam aveva provato un timido rientro l’anno scorso, raccogliendo nove vittorie e quattro sconfitte. La sua speranza era che quest’ultimo intervento gli permettesse di regalarsi un ultimo giro di giostra nel 2023, ma il ginocchio non ha risposto in maniera adeguata.

La risonanza a cui si è sottoposto lo scorso luglio ha confermato che non c’erano più progressi. Nel corso di una recente intervista, Marin Cilic ha voluto rendere omaggio a Federer. I due si sono sempre rispettati molto, oltre ad essersi affrontati in due finali Slam (Wimbledon 2017 e Australian Open 2018).

Cilic saluta Federer

“Roger Federer è una leggenda e un’icona, che ha portato il tennis in un’altra dimensione” – ha dichiarato Cilic. “Il suo ritiro è stata una doccia fredda per tutti, ci mancherà molto” – ha aggiunto il croato.

Marin ha intenzione di giocare ancora a lungo: “Sono diventato professionista nel 2005 e voglio continuare a godermi questo sport. La verità è che amo il tennis più di ogni altra cosa. Adoro viaggiare per il mondo e stare nel circuito.

Mia moglie mi prende in giro perché guardo il tennis anche quando sono in vacanza. Continuerò ad essere legato a questo sport anche dopo aver appeso la racchetta al chiodo. Per adesso non ci penso, voglio giocare per altri 4-5 anni”.

Il vincitore degli US Open 2014 ha parlato anche di Dominic Thiem: “Ha avuto diversi problemi dopo aver vinto gli US Open 2020. Quando smetti di giocare per tanto tempo, non è facile ritrovare le giuste sensazioni. Dominic ce la sta mettendo tutta per risalire la china”. Photo credit: Getty Images

Marin Cilic Roger Federer Laver Cup
SHARE