Roger Federer declina l'invito per la passerella a Basilea e spiega i motivi

L'ex tennista svizzero era stato contattato dal direttore del torneo di Basilea

by Giuseppe Di Lauro
SHARE
Roger Federer declina l'invito per la passerella a Basilea e spiega i motivi

Roger Federer qualche settimana fa, più precisamente il 23 settembre, ha disputato la sua ultima partita della sua straordinaria carriera nel doppio alla Laver Cup con il suo amico/rivale di una vita Rafael Nadal. Un addio da parte dello svizzero molto emozionante che ha fatto il giro del mondo.

Tante le lacrime da parte sua ma anche di Nadal: resterà infatti impressa quel fotogramma dove i due atleti si tengono per mano per sostenersi a vicenda e sancendo così uno dei momenti più belli della storia non solo del tennis, ma dello sport in generale.

Il direttore del torneo Atp 500 di Basilea Roger Brennwald aveva provato a convincere il venti volte vincitore slam a partecipare all’evento come sotto forma di addio davanti ai propri connazionali nel torneo di casa che ha visto trionfare Federer ben dieci volte.

Il 41enne svizzero pur ringraziando il direttore per l'invito, ha comunicato la decisione di non voler partecipare “Ringrazio il torneo per l'insistenza con cui mi ha voluto a Basilea quest'anno, ma sto ancora cercando di fare i conti con tutto quello che è successo di recente.

È ancora troppo presto per festeggiare a Basilea, un luogo speciale, dopo quello che ho vissuto a Londra. Ho molti ricordi incredibili di quando giocavo in casa e il mio desiderio è che questo torneo rimanga una delle grandi tappe del tour”.

Roger Federer potrebbe però in futuro tornare per una passerella

L'otto volte vincitore Wimbledon ha quindi declinato momentaneamente l’invito ma ha fatto chiaramente intendere che prima o poi, magari già la prossima stagione, tornerà a Basilea per un’altra meritatissima passerella e standing ovation nella sua casa che è stata anche l'ultima città a vedere l'ex numero uno al mondo sollevare il suo ultimo trofeo in assoluto.

Il Maestro durante la sua carriera ha stabilito molti record e portato a casa la bellezza di 103 titoli totali (secondo solo a Connors) di cui suddivisi in 20 slam, 6 finals, 28 masters 1000, 24 Atp 500 e 25 Atp 250. In totale, se contiamo anche le finali perse, Federer può vantare di aver disputato in carriera ben 157 finali solo nel singolare.

Roger Federer
SHARE