"Li ricorderò per sempre": la lettera a cuore aperto di Luthi per Roger Federer



by   |  LETTURE 3832

"Li ricorderò per sempre": la lettera a cuore aperto di Luthi per Roger Federer

Da sempre, o quasi, insieme: questo il legame che c’è tra Roger Federer e Severin Lüthi. I due tennisti svizzeri hanno condiviso la carriera del primo dal 2007: dopo aver allenato la Nazionale svizzera di tennis, Luthi è stato scelto come coach del venti volte campione Slam.

Insieme, i due hanno condiviso tra i momenti più belli della sua carriera: le vittorie dei titoli del Grande Slam, le settimane da numero uno del ranking Atp, i record che sono stati collezionati. Severin Lüthi, presente sugli spalti della Laver Cup per l’ultimo match e l’ultimo torneo, ha aspettato qualche giorno per dedicare un messaggio al suo amico dopo il ritiro: ricordare vecchi ricordi dentro e, soprattutto, fuori dal campo di tennis.

Il messaggio sui social

“Mi ci è voluto un po’ per capire che cosa potessi dire. Sono state davvero emozionanti le ultime settimane, ma che viaggio stupendo è stato. Cercando nell’album dei ricordi mi ha ricordato tutte le esperienze che abbiamo vissuto insieme: le vittorie dei titoli del Grande Slam, la vittoria della Coppa Davis a Lille, la vittoria alle Olimpiadi a Beijing, ma anche tutti i momenti speciali che abbiamo vissuto fuori dal campo: le nostre vacanze, i matrimoni, le feste di compleanno, fare scherzi agli membri della squadra in diversi continenti e vedere i tuoi stupendi figli crescere.

Conserverò questi ricordi per sempre. È stato ammirevole vedere come anche come ti sei destreggiato così bene: il tuo tennis, i tuoi amici, i tuoi affari, la tua famiglia, ma soprattutto con un sorriso sul viso.

Continuerai ad essere un’ispirazione per così tanti con la passione che hai avuto per il gioco del tennis. Continuerò ad incontrare persone intorno al mondo che hai ispirato e questo mi ha regalato grande gioia.

Ricorderò per sempre tutti questi anni con la persona più gentile, generosa, positiva e divertente. Per ultimo, voglio bene a te e alla tua famiglia Poili, ci sarai sempre per me”: queste le bellissime parole che ha voluto scrivere per il suo tennista, che non ha esitato a postare questo post sulle sue stories di Instagram per ringraziarlo.

Photo credits: @severinluthi