"Sono a pezzi": Nick Kyrgios commenta le lacrime di Roger Federer e Rafa Nadal



by   |  LETTURE 6926

"Sono a pezzi": Nick Kyrgios commenta le lacrime di Roger Federer e Rafa Nadal

Una partita che resterà nella storia della Laver Cup e in generale del tennis mondiale. Roger Federer ha chiuso all'O2 Arena di Londra la sua splendida carriera da giocatore professionista con un doppio storico insieme all'amico spagnolo Rafael Nadal, non riuscendo a conquistare l'ultima vittoria e gioia dal punto di vista del risultato, che però ha assunto pochissima rilevanza rispetto al resto dei ringraziamenti e dei festeggiamenti.

L'omaggio al tennista svizzero è stato bellissimo e molto emozionante, il 41enne di Basilea non ha trattenuto dentro le forti emozioni che ha provato in quei momenti dopo il match e ha pianto ininterrottamente durante la 'cerimonia' di addio.

Un'altra persona particolarmente colpita da tutto e in lacrime per diverso tempo è stata proprio Rafa, che ha dimostrato come il sentimento dell'amicizia sia qualcosa a volte di indescrivibile. Lo spagnolo ha sofferto tantissimo l'addio di Re Roger (da tutto il pubblico presente sugli spalti), l'intervista commovente che ha tenuto in campo e gli abbracci al centro dell'arena.

In conferenza stampa ha poi sottolineato come "abbia perso una parte di sé dopo questo ritiro" . I due rivali per molto tempo sul campo hanno così dato una lezione di sportività a tutto il mondo, qualcosa da insegnare e mai dimenticare probabilmente nella vita: dopo le 40 battaglie e i titoli conquistati, nonché la rincorsa per diventare migliore dell'altro, entrambi si sono ritrovati e hanno giocato insieme per un'ultima volta.

Nick Kyrgios ha voluto rendere un altro tributo all'otto volte campione di Wimbledon, attraverso Instagram: "Addio re" ha commentato. Poi il pensiero su Nadal e Djokovic: "Novak sa che le possibilità per i Grandi Slam sono migliori ora (ridendo).

Rafa è a pezzi" ha aggiunto e concluso. Un messaggio davvero particolare diffuso dall'australiano, che non poteva naturalmente perdersi questo grandissimo incontro. Non sono arrivate delle risposte ufficiali dei tre atleti a Nick.

Photo credit: Laver Cup.