Roger Federer da brividi: "Il tennis mi ha dato tutto, non voglio abbandonarlo"

A margine della Laver Cup il tennista svizzero ha parlato

by Mario Tramo
SHARE
Roger Federer da brividi: "Il tennis mi ha dato tutto, non voglio abbandonarlo"

Sono ormai gli ultimi giorni da tennista per il campione svizzero Roger Federer. Il venti volte vincitore di titoli del Grande Slam ha comunicato qualche giorno fa, con una lettera mediante i propri social, la decisione di dire addio al mondo del tennis.

Una situazione triste ma ormai definitiva con Roger costretto a salutare alla Laver Cup. Nelle ultime ore Roger Federer è tornato a parlare e lo ha fatto alla TV RTS rilasciando parole che lasciano un grande velo di malinconia.

Ecco le sue dichiarazioni: "Non so come sarà il mio futuro, ma non voglio abbandonare uno sport che mi ha dato tutto". Parole che regalano quasi lacrime ad un Roger ormai alle ultime gesta della sua carriera. A causa delle sue condizioni fisiche Federer è stato costretto a rinunciare al torneo di Basilea, torneo di casa dove avrebbe voluto salutare.

Lo svizzero ha continuato: "Non sono in grado di giocare il singolare, per questo probabilmente giocherò solo il doppio venerdì sera". Lo svizzero è tornato poi sulla sfida contro Hubert Hurkacz, l'ultimo match disputato sull'amata erba di Wimbledon: "L' ultimo set contro Hurkacz è stata una delle ore peggiori della mia carriera, li ho capito che era tutto finito.

Ero triste e sono stato davvero male". Roger ha confermato di aver versato qualche lacrima nel giorno dell'annuncio ma ora sembra finalmente tutto finito. Venerdì sera quindi potremo dire addio al campione svizzero, l'addio ufficiale dai campi da tennis.

La lettera di Roger Federer

Gli ultimi giorni sono stati giorni amari per il mondo del tennis. Roger Federer ha detto addio con questa bella e allo stesso tempo triste lettera: "Alla mia famiglia del tennis e non solo.

Di tutti i doni che il tennis mi ha regalato in questi anni, il più grande è, senza dubbio, è quello di avermi fatto conoscere le persone durante il percorso: i miei amici, i miei avversari e soprattutto i fan.Oggi, voglio condividere delle novità con voi.

Come tutti sanno, gli ultimi tre anni hanno rappresentato una sfida per me, sotto forma di infortuni. Ho lavorato tanto per tornare, ma il mio corpo mi ha mandato messaggi chiari. Il tennis mi ha trattato meglio di quanto abbia mai sognato, ma devo riconoscere il momento in cui mettere fine alla mia carriera da professionista. La Laver Cup a Londra la prossima settimana sarà l’ultimo mio torneo Atp".

Roger Federer Laver Cup
SHARE