"Mi sento fortunato": il particolare messaggio di Sascha Zverev verso Roger Federer

Il tedesco si congratula con lo svizzero per la straordinaria carriera nel circuito

by Luca Ferrante
SHARE
"Mi sento fortunato": il particolare messaggio di Sascha Zverev verso Roger Federer

Hanno avuto l'opportunità di giocare insieme in Laver Cup per due edizioni consecutivi, oltre naturalmente a diversi match uno contro l'altro nel circuito maggiore dal 2016 fino al 2019. Anche Alexander Zverev ha potuto conoscere e guardare con i suoi occhi il talento di Roger Federer in oltre 20 anni di carriera come tennista professionista.

Il tedesco ha colto l'occasione di divertirsi a disputare ben due partite di doppio con il campione svizzero nel 2018 e nel 2019 nella manifestazione promossa proprio dal 41enne: nella sfida meno recente i due non sono riusciti ad avere la meglio di Jack Sock e John Isner; nella seconda entrambi si sono riscattati e hanno ottenuto una bella affermazione ai danni della coppia formata da Denis Shapovalov e lo stesso Sock.

Ora, all'età di 41 anni, Re Roger ha scosso tutto il mondo per la sua toccante lettera di addio. La Laver Cup sarà il suo ultimo torneo da giocatore professionista, nel quale si prenderà tutta la scena e (probabilmente) proverà a ottenere ancora una vittoria in campo, forse in doppio.

Il nativo di Basilea sta raccogliendo una marea di messaggi per il suo ritiro, che era sempre più alle porte dopo gli scorsi problemi fisici riscontrati.

Il messaggio di Zverev

Bellissimo l'omaggio che ha deciso di dedicare Zverev al campione di 20 titoli del Grande Slam: "Grazie Roger per tutto quello che hai fatto per il nostro sport, per aver ispirato milioni di persone in tutto il mondo e per essere stato un vero modello.

Mi sento estremamente fortunato e onorato di aver condiviso il campo con te così tante volte e conserverò questi ricordi per sempre. Congratulazioni per la carriera leggendaria, sei unico!" ha commentato. Il tutto è stato accompagnato da diverse meravigliose foto dei due in Laver Cup, in occasione della vittoria nel 2019.

Il tedesco e lo svizzero si sono incrociati l'ultima volta proprio in quella stagione nel Master 1000 di Shanghai, competizione nella quale Sascha è stato in grado di battere ai quarti di finale il 're', numero 2 del tabellone.

Sascha Zverev Roger Federer
SHARE