Ritiro Federer, rimpianto Sinner: "Mi dispiace non averci mai giocato in un torneo"



by   |  LETTURE 3117

Ritiro Federer, rimpianto Sinner: "Mi dispiace non averci mai giocato in un torneo"

Generazioni diverse, sogni comuni. Jannik Sinner non ha mai negato la propria stima nei confronti di Roger Federer, che ha annunciato il ritiro dalle scene dopo la 'festa' in Laver Cup con Nadal, Djokovic e Murray che si disputerà settimana prossima a Londra.

Il talento altoatesino, che dopo la sconfitta a Flushing Meadows contro Carlos Alcaraz ha saltato la prima sfida di Davis con la Croazia lasciando spazio a Lorenzo Musetti, ha parlato ai microfoni di Sky Sport prima della sfida con l'Argentina - dove dovrebbe partire titolare - soffermandosi ovviamente su Federer e sulla leggendaria storia costruita in una carriera pluriventennale, condita da record imbattibili e da vittorie straordinarie.

"Da piccolo era il mio idolo": Sinner parla del ritiro di Federer

"Ovviamente Roger sappiamo tutti quanto ha fatto per la storia del tennis. Per me, da piccolo, quando ho deciso di giocare a tennis era il mio idolo e lo è tutt'ora.

Nulla, diciamo erano più o meno due o tre anni che non sapevamo quando sarebbe tornato. Aveva provato a giocare sulla terra, aveva ricominciato, ma niente. Quando lo ha detto ero in stanza, ho sentito il suo messaggio su Instagram.

Diciamo che è una persona molto importante che ha deciso di lasciare il tennis. Tutti sappiamo quanto ha fatto per la storia di questo sport e per se stesso. Mi dispiace perché non abbiamo mai giocato contro in un torneo e questo mi dispiacerà per sempre" ha spiegato Sinner ai microfoni di Sky Sport.

Ebbene sì: proprio come Alcaraz, Sinner rimpiange di non aver mai disputato un match ufficiale contro il 'Maestro' che curiosamente ha vinto l'ultima partita in carriera proprio contro un tennista azzurro, Lorenzo Sonego, a Wimbledon nel 2021 prima di lasciare strada a Hubert Hurkacz finendo di fatto la carriera con un 6-0 subito.

Federer, che aveva poi provato ad annunciare in maniera più o meno seriosa il rientro, alle porte della Laver Cup ha spiegato anche come non parteciperà al torneo di 'casa' a Basilea. Photo Credit: Getty Images