"Resterai nella storia": Rod Laver e Billie Jean King salutano Roger Federer



by   |  LETTURE 3769

"Resterai nella storia": Rod Laver e Billie Jean King salutano Roger Federer

Poche ore fa Roger Federer ha letteralmente scioccato il mondo del tennis con una lettera di addio dove ha annunciato il suo ritiro dal tennis. A 41 anni ormai tutti gli appassionati erano consapevoli che prima o poi questo giorno dovesse arrivare ma il giorno dell'ufficialità è sempre molto 'pesante'

Attraverso i propri profili social Roger ha comunicato che la settimana prossima realizzerà l'ultima grande passerella alla Laver Cup e poi dirà ufficialmente addio al mondo del tennis, il mondo che lo ha reso celebre in questo sport: "Alla mia famiglia del tennis e non solo.

Di tutti i doni che il tennis mi ha regalato in questi anni, il più grande è, senza dubbio, è quello di avermi fatto conoscere le persone durante il percorso: i miei amici, i miei avversari e soprattutto i fan.

Oggi, voglio condividere delle novità con voi. Come tutti sanno, gli ultimi tre anni hanno rappresentato una sfida per me, sotto forma di infortuni. Ho lavorato tanto per tornare, ma il mio corpo mi ha mandato messaggi chiari.

Il tennis mi ha trattato meglio di quanto abbia mai sognato, ma devo riconoscere il momento in cui mettere fine alla mia carriera da professionista. La Laver Cup a Londra la prossima settimana sarà l’ultimo mio torneo Atp.Non parteciperò più ai Grande Slam o a tornei del tour.

Questa è stata una decisione dolceamara da prendere, perché mi mancherà tutto ciò che il mondo del tennis mi ha dato. Allo stesso tempo, c’è così tanto da celebrare".

Federer, i saluti di Rod Laver e Billie Jean King

Tanti campioni del presente e del passato hanno salutato mediante un messaggio social il fenomeno svizzero.

Da Sinner e Alcaraz fino a Rafael Nadal, tutti hanno salutato Roger e anche alcune stelle del passato hanno rivolto tweet di celebrazione per il campione elvetico. Particolarmente sentito il messaggio di Billie Jean King che ha salutato il venti volte campione Slam con un fantastico messaggio.