Roger Federer, rivalità indimenticabile con Rafael Nadal. Chi ha vinto?



by   |  LETTURE 4144

Roger Federer, rivalità indimenticabile con Rafael Nadal. Chi ha vinto?

È stata sicuramente una delle rivalità più avvincente ed entusiasmanti della storia dello sport mondiale. Due grandi amici che si sono sempre dati battaglia su qualsiasi, campo quando si ritrovavano l'uno contro l'altro, per dimostrare di essere il migliore.

Roger Federer e Rafael Nadal hanno fatto appassionare tantissima gente al tennis con le loro incredibili sfide. Ben 40 match totali ufficiali quelli giocati dallo svizzero contro lo spagnolo di Manacor: qualunque ha avuto qualcosa di speciale e ha naturalmente dato tanto al vincitore.

Specialmente prima dell'esplosione del talento di Novak Djokovic, i due erano senza dubbio i migliori (anche della classifica mondiale Atp) e si sono giocati spesso un titolo importante.

La rivalità in numeri

È stato l'iberico a vincere più match nella storia rispetto al 're', che negli scontri diretti a volte ha dovuto cedere diverse volte il passo al maiorchino.

24-16 il bilancio totale fra i due; una forbice che si assottiglia se si vanno a considerare soltanto le gare valevoli come finali (14-10 sempre a favore della Spagna). Rafa ha fatto la differenza anche negli incontri Slam: vantaggio di 3-1 agli Australian Open, perdendo l'amaro atto conclusivo nel 2017; 6-0 netto al Roland Garros, con Nadal che ha sempre battuto i principali rivali nella sua seconda casa; a Wimbledon invece Federer avanti per 3-1 nei confronti; i due, 'incredibilmente', non si sono mai affrontati agli Us Open.

Per quanto riguarda le Nitto Atp Finals è lo svizzero a dominare coi precedenti che resteranno stabili sul 5-1. I due resteranno nella storia anche per quello che hanno fatto in coppia, proprio nella storia partita giocata insieme in Laver Cup (ultima competizione che giocherà il 41enne).

Nella primavera del 2007 invece Federer e Nadal hanno disputato una cosa 'fuori da ogni logica': la "battaglia delle superfici" che difficilmente rivedremo nei prossimi anni e decenni. Si è trattato di un match-esibizione su un campo da tennis diviso in due parti, una in terra rossa e l'altra in erba. Un grande show al quale Rafa è riuscito a vincere dopo circa 2 ore e 30 minuti di lotta.