"Goditi questo momento": il messaggio stupendo di Roger Federer per Serena Williams



by   |  LETTURE 15569

"Goditi questo momento": il messaggio stupendo di Roger Federer per Serena Williams

Serena Williams ha deciso di dire addio al tennis agli Us Open. Anche se il suo ritiro sembra slittare sempre di più, con già due vittorie conquistate nei primi due turni, il momento avverrà comunque alla fine del suo percorso nel suo Slam di casa.

Per salutarla, molti tennisti hanno deciso di regalare un tributo per la Regina del tennis: tra questi, non poteva mancare il Re, Roger Federer. Dopo Novak Djokovic e Rafael Nadal, anche il campione svizzero ha dedicato delle parole stupende per l’ex numero uno del mondo.

"Ehi Serena, sono Roger qui – ha detto l’ex numero uno del mondo in un video pubblicato dall’Atp - Volevo congratularmi con te per una carriera davvero incredibile. Sai cosa hai raggiunto. So cosa hai fatto e io so e tu sai che è stato semplicemente incredibile.

Probabilmente è con sentimenti contrastanti che stai lasciando questo meraviglioso sport che ti ha dato tutto e di più. Ti auguro tutto il meglio per la tua famiglia e per i tuoi fan, e io sono uno di loro, ci mancherai”.

I ricordi del passato e la richiesta speciale

Nel video di omaggi alla vincitrice di 23 titoli del Grande Slam, Federer ha proseguito parlando del primo tra questi, conquistato nel 1999 proprio a Flushing Meadows nella finale contro Martina Hings: "Ripenso al '99 agli US Open quando hai giocato contro Martina Hingis.

Sono rimasto alzato fino a tardi per vederti combattere e quello è stato l'inizio di una carriera che è stata incredibile”. Un saluto, però, che nasconde anche una richiesta da parte del campione svizzero: ripensarci e tornare nel tennis.

“Ti accoglieremo sempre a braccia aperte e saremo sempre felici di vederti di nuovo; quindi, per favore torna – ha detto ai microfoni dell’Atp - E per ora, goditi questo momento, goditi queste settimane agli US Open.

Ti penso e hai tutto il mio rispetto e ti auguro tutto il meglio per il futuro. Abbi cura di te, Serena".