Roger Federer in vacanza in Grecia: le foto



by   |  LETTURE 28077

Roger Federer in vacanza in Grecia: le foto

Nuova apparizione, stavolta solamente sui social. Roger Federer è stato avvistato dai fan in vacanza e alcuni scatti non potevano che essere diffusi sui social. Il campione svizzero si sta godendo altro tempo lontano dalla palestra e dal campo da tennis e ha scelto come meta la Grecia per passare alcuni giorni della stagione estiva.

Il 40enne è stato fotografato con indosso cappello e occhiali da sole: un periodo decisamente caldo e ideale per concedersi momenti di pausa dalla riabilitazione e vivere una bella esperienza nella penisola greca. La sua presenza si è rapidamente diffusa e le immagini con in primo piano l'ex numero uno al mondo sono state pubblicate anche su Twitter.

"Sono stato in viaggio per così tanto tempo che è stato bello vivere un po' più di pace, come già accaduto a causa del Covid.

Mi ha dato l'opportunità di organizzare selettivamente i miei viaggi e stare più spesso in alcuni posti. A volte ci manca viaggiare per il mondo nelle varie competizioni, ovviamente a me manca lo sport. Sento però che la vita a casa, in modo diciamo normale, è anche bella" sono le parole pronunciate da Re Roger in una recente intervista al quotidiano olandese Algemeen Dagblad, stupendo davvero tutti i suoi fan quando ha dichiarato: "Se non sei più competitivo, allora è meglio smettere.

Non credo di aver bisogno del tennis" . Tutti attendono pazientemente il suo rientro in campo e una ripresa completa dal lunghissimo infortunio per regalarsi ancora un (breve) periodo nel circuito Atp. La suggestione è probabilmente arrivare fino alla prossima edizione di Wimbledon, vista anche la calorosa accoglienza avuta durante la celebrazione dei 100 anni del Centre Court.

Il tennista svizzero è atteso alla Laver Cup di Londra nel mese di settembre: è stato annunciato a più riprese un match di doppio con l'amico e campione spagnolo Rafael Nadal. La sfida non potrà che essere indimenticabile.

Federer ha anche annunciato la partecipazione alla manifestazione di casa a Basilea, altra competizione che lo ha reso celebre.