Djokovic: "Roger Federer è un violino, mentre Rafael Nadal è una chitarra elettrica"



by   |  LETTURE 8068

Djokovic: "Roger Federer è un violino, mentre Rafael Nadal è una chitarra elettrica"

Novak Djokovic ha staccato il pass per i quarti del Roland Garros senza perdere nemmeno un set. Il numero 1 del mondo è sempre più vicino al top della condizione dopo aver faticato tantissimo nei primi mesi del 2022.

Il fuoriclasse serbo ha pagato a carissimo prezzo la sua scelta di non vaccinarsi contro il Coronavirus, tanto da non aver potuto difendere il titolo agli Australian Open. Il 35enne di Belgrado è stato espulso dal Paese al termine di una telenovela durata quasi due settimane, oltre ad aver subito un grave danno d’immagine.

Il 20 volte campione Slam ha impiegato un po’ di tempo per ritrovare fiducia e ritmo, come dimostrano le premature eliminazioni a Dubai e Montecarlo. Dopo aver trionfato a Roma, Nole è giunto a Parigi con lo status di primo favorito e non ha deluso le aspettative finora.

Ai quarti se la vedrà con il suo eterno rivale Rafael Nadal, in quello che sarà il 59° capitolo della loro epica rivalità. In conferenza stampa, il giornalista serbo Sasa Ozmo gli ha chiesto di paragonare ciascun membro dei Big 3 ad uno strumento musicale.

Djokovic sfiderà Nadal a Parigi

Roger Federer è un violino, credo che nessuno abbia qualcosa da ridire al riguardo. Per quanto concerne Rafael Nadal, lo assocerei ad una chitarra elettrica o ad una batteria.

Io sono un sassofono, perché è uno strumento che si sposa bene con qualsiasi tipo di musica” – ha dichiarato Djokovic. Durante la conferenza stampa, Nole ha rivelato che non avrebbe alcun problema a tornare in Australia il prossimo anno: “Ho appreso la notizia che è cambiato il governo, ma non so se il mio visto verrà ripristinato e se mi sarà permesso di tornare in Australia nel 2023.

In ogni caso, mi piacerebbe giocare gli Australian Open. Ciò che è successo appartiene al passato, non porto rancore. Sarei felice di tornare in Australia per disputare il torneo in cui ho ottenuto più vittorie a livello Slam. Vedremo quale sarà la situazione in prossimità dell’evento”.