Il dato che riporta Roger Federer al primo posto del tennis mondiale



by   |  LETTURE 2964

Il dato che riporta Roger Federer al primo posto del tennis mondiale

Sebbene sia fuori dal circuito da oltre dieci mesi, Roger Federer trova comunque una classifica nella quale primeggiare rispetto ai suoi colleghi. Secondo un rapporto reso noto dal portale Sportico ─ che studia il lato economico dello sport ─ il fuoriclasse svizzero figura, infatti, come il tennista più pagato al mondo nel 2022.

Con i suoi 85,7 milioni di dollari guadagnati nel periodo considerato, l'ex numero 1 del mondo ha superato tutti gli altri suoi colleghi (donne e uomini) presenti in questa lista, dove si piazza all’ottavo posto globale sui 100 sportivi considerati praticanti le diverse discipline.

Come fa, dunque, Federer a porsi come primatista in questa speciale classifica? La risposta sta nel fatto che soltanto 700mila dollari derivano dalle vincite delle partite, il che significa che i restanti 85 milioni provengono dalle sponsorizzazioni, che gli hanno permesso di entrare nella top 10 degli sportivi più pagati al mondo.

Gli 85 milioni di dollari del 20 volte campione del Grande Slam sono tra i guadagni più alti al mondo, subito dopo quelli della leggenda del basket LeBron James.

Roger Federer torna in campo: giocherà Laver Cup e Basilea

Il campionissimo svizzero Roger Federer, che ad agosto compirà 41 anni, ha giocato la sua ultima partita ufficiale il 7 luglio 2021, quando capitolò a Wimbledon in tre set ai quarti di finale contro Hubert Hurkacz.

Da allora, è stato fermo ai box a causa della terza operazione al ginocchio destro. In una intervista dello scorso 5 marzo in occasione del SuperG femminile di Lenzerheide (Svizzera), un nuovo appuntamento della Coppa del Mondo di sci alpino per le velociste di tutto il mondo, Federer aveva rilasciato le seguenti parole: “Sto bene.

Ho camminato con le stampelle per due mesi e ho dovuto ricominciare tutto da capo. È stata comunque la cosa giusta da fare. Il ginocchio non andava più come doveva dopo il torneo di Wimbledon. Non poteva andare avanti così” .

Si attende ora impazientemente il suo nuovo ritorno in campo prima alla Laver Cup (23-25 settembre) e poi a Basilea (22-30 ottobre) dove, durante la sua carriera, ha trionfato in dieci occasioni: 2006, 2007, 2008, 2010, 2011, 2014, 2015, 2016, 2018 e 2019.

Inoltre, lo Swiss Indoor è stato anche l’ultimo trofeo alzato da Roger Federer in carriera, per l’esattezza il numero 103.