Jil Teichmann preferisce Roger Federer a Rafael Nadal

Federer ha contribuito ad accrescere la popolarità del tennis in ogni angolo del mondo

by Simone Brugnoli
SHARE
Jil Teichmann preferisce Roger Federer a Rafael Nadal

Oltre ad aver collezionato innumerevoli riconoscimenti, Roger Federer ha contribuito ad accrescere la popolarità del tennis in ogni angolo del mondo. Il fenomeno svizzero non ha avuto vita facile negli ultimi due anni, avendo dovuto fare i conti con un serio infortunio al ginocchio destro.

Basti pensare che l’ex numero 1 ATP ha giocato appena 13 match ufficiali nel 2021, raccogliendo nove vittorie e quattro sconfitte. Gli ottavi al Roland Garros e i quarti a Wimbledon sono stati i suoi migliori risultati stagionali, un bottino decisamente troppo magro per una leggenda del suo calibro.

Qualche settimana dopo i Championships, il 20 volte campione Slam ha annunciato di doversi operare per la terza volta in 18 mesi. Il 40enne di Basilea dovrebbe rientrare alla fine dell’estate o all’inizio dell’autunno, magari in occasione della Laver Cup.

Pochi giorni fa, è stata confermata la sua presenza all’ATP di Basilea. Vista l’età e le sue condizioni fisiche, Roger è quello che ha meno chance fra i Big 3 di incrementare la sua bacheca.

Nel corso di una recente intervista a ‘Punto de Break’, la numero 35 WTA Jil Teichmann ha ammesso di essere una grande fan di Federer.

Federer è ancora ai box

“Ho sempre rispettato moltissimo Rafael Nadal, anche per via del fatto che è mancino.

Tuttavia, se mi chiedessero di scegliere tra lui e Roger Federer, prenderei lo svizzero” – ha confidato Jil. Pur essendo nata in Spagna, la Teichmann gioca nel tour WTA sotto la bandiera svizzera. “Io non ho nemmeno il passaporto spagnolo, anche se la maggior parte della gente non lo sa.

Parlo molto bene lo spagnolo essendo nata a Barcellona, ma ho trascorso la maggior parte della mia vita in Svizzera. Sono andata a scuola lì, la mia famiglia si trova lì e ci passo anche le vacanze”. Poco prima del Mutua Madrid Open, Andrey Rublev si è detto scettico circa le chance di rivedere Federer ad altissimi livelli: “Proverà sicuramente a giocare qualche altro torneo, ma non è semplice tornare al vertice alla sua età e dopo uno stop così lungo”.

Jil Teichmann Roger Federer Rafael Nadal
SHARE