Stefanos Tsitsipas lancia una pesante frecciata a Roger Federer

Il tennista greco ha parlato in vista del torneo di Barcellona

by Mario Tramo
SHARE
Stefanos Tsitsipas lancia una pesante frecciata a Roger Federer

Per il secondo anno consecutivo Stefanos Tsitsipas si è confermato nel torneo Masters 1000 di Montecarlo ed ha lanciato un grosso messaggio ai propri rivali. Il greco si trova a suo agio sulla terra battuta ed è pronto a ripartire anche questa settimana nel torneo di Barcellona dove probabilmente è il grande favorito.

In conferenza stampa l'atleta ellenico ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Mi sento davvero bene, è bello passare da Montecarlo a Barcellona, sono due bei tornei e mi piace il luogo in cui si gioca. Mi trovo abbastanza bene sulla terra battuta, è un gran torneo questo e ci sono tanti grandi atleti.

E' vero, mancherà Rafa Nadal nel corso di questo torneo, ma ci sono diversi atleti che vedo come avversari importanti sulla terra". Il tennista ha continuato: "Dove vedo la mia carriera tra dieci anni? Sono già arrivato a buon punto, ma il mio viaggio non è ancora finito.

Non credo di voler sentire di parlare di grandi successi, perchè non ho mai ottenuto finora successi di tale importanza. Alcaraz? E' uno dei tennisti più duri che abbia mai affrontato, non l'ho mai battuto finora ma voglio ottenere la mia prima vittoria contro di lui.

E' un ragazzo bravo e simpatico, anche se questo c'entra poco con il tennis. So che si allena molto e credo che possiamo costruire una grande rivalità per il futuro".

Stefanos Tsitsipas e le parole sui Big Three

Rispetto al passato i Big Three non sono più presenti come una volta ed il greco ha voluto chiarire la situazione in conferenza: "Non so se questo è il mio momento, bisogna vedere con un maggior numero di tornei.

Capisco quando parlate dei Big Three, ma la realtà è che i Big Three non esistono più. Non sono più i primi tre della classifica e per questo dico cosi, a dire il vero Nadal e Djokovic sono ancora competitivi mentre Roger è ormai assente dal circuito da davvero tanto tempo".

Stefanos Tsitsipas Roger Federer
SHARE