Klopp: "Manchester City-Liverpool come Federer-Nadal"



by   |  LETTURE 1995

Klopp: "Manchester City-Liverpool come Federer-Nadal"

Domenica, presso il meraviglioso impianto dell’Etihad Stadium, gli appassionati di calcio potranno godersi il big match tra il Manchester City e il Liverpool. La squadra allenata da Pep Guardiola ha un solo punto di vantaggio sui Reds, che nelle ultime settimane si sono resi protagonisti di una vera e propria rimonta; una rimonta che potrebbe valere il titolo.

Jurgen Klopp ha presentato la delicata sfida in conferenza stampa e paragonato la rivalità tra Liverpool e Manchester City a quella tra Roger Federer e Rafael Nadal.

Klopp: "City-Liverpool come Federer-Nadal"

“Guardiola è il miglior allenatore del mondo e siamo tutti d’accordo su questo.

Se qualcuno non è d’accordo, davvero non capisco come faccia” , ha detto Klopp nelle parole riportate da Sky Sport. “Mi aspetto una grande partita. A volte negli scontri diretti per la vetta non è così ma stavolta ci sono due squadre che se la giocano.

È folle la continuità che queste due squadre hanno avuto negli ultimi anni. Non mi sento di dire di essere grato al City per quanto hanno tenuto alto il livello, ma sicuramente non hanno danneggiato la nostra crescita come squadra e filosofia di calcio.

Quando giochi a questi livelli, ti concentri sulle tue partite. Ma nello sport, penso, quello che più ti aiuta a migliorare è un avversario forte. Roger Federer e Rafael Nadal, per esempio, si sono goduti la loro rivalità.

Quindi sono contento della forza del City: non penalizza il Liverpool, tutt’altro” . Nadal ha vissuto uno splendido inizio di stagione e agli Australian Open ha superato Roger Federer e Novak Djokovic nella lotta al primato Slam conquistando il suo ventunesimo Major.

Il maiorchino è stato costretto ai box da una frattura da stress alle costole e tornerà in campo al torneo di Madrid o direttamente agli Internazionali BNL d’Italia. Il suo obiettivo è quello di presentarsi nelle migliori condizioni possibili al Roland Garros, dove sarà ancora una volta il favorito.

Federer, da parte sua, ha giocato la sua ultima partita ufficiale a Wimbledon lo scorso anno. I continui problemi al ginocchio hanno costretto lo svizzero a una nuova operazione al ginocchio e hanno reso impossibile ipotizzare la data del rientro.

Federer vorrebbe scendere in campo a Wimbledon e alla Laver Cup, ma solo il tempo fornirà a tutti i suoi tifosi le risposte necessarie.