Macci: "Le statistiche premiano Novak Djokovic, ma è Roger Federer il migliore"



by   |  LETTURE 2123

Macci: "Le statistiche premiano Novak Djokovic, ma è Roger Federer il migliore"

Roger Federer, Novak Djokovic e Rafael Nadal hanno dato vita a una delle migliori epoche della storia del tennis e, nonostante il passare del tempo, non hanno nessuna intenzione di fermarsi. Il serbo ha vinto tre Major e sfiorato il Grande Slam agli US Open quest'anno; mentre lo svizzero e lo spagnolo hanno dovuto fare i conti con alcuni problemi fisici che non gli hanno permesso di competere nella seconda parte di stagione.

Grazie alla vittoria ottenuta sui prati dell’All England Club, Djokovic si è portato a quota 20 Slam e ha raggiunto i suoi due rivali in questa speciale classifica.

Macci: "Federer è il migliore giocatore di tutti i tempi"

Rick Macci, ex allenatore di Andy Roddick e Maria Sharapova, ha parlato proprio della lotta al primato Slam in un’intervista al sito “Essentially Sports” .

“Tutti amano Federer per il modo in cui gioca. È molto elegante, artistico ed estremamente talentuoso. Se consideriamo le statistiche , nessuno può mettere in dubbio Novak Djokovic. È il giocatore più continuo che abbia mai visto e pochissimi tennisti hanno la capacità che ha il serbo di rimanere per così tanti anni nell'élite del tennis", ha dichiarato Macci.

"GOAT? Penso che non sia stato ancora deciso nulla e che tutti hanno validi motivi per essere considerati il GOAT. Sembra che Djokovic sia più avanti a causa delle statistiche di cui parlavo prima, ma Federer secondo me è il miglior giocatore di tutti i tempi.

Non bisogna escludere anche Nadal" . Macci si è poi soffermato sul futuro di Serena Williams, che ha deciso di non partecipare alla prossima edizione degli Australian Open per recuperare al 100% dal punto di vista fisico.

"Ovviamente con il passare degli anni diventa più difficile vincere tornei del Grande Slam. Serena è una giocatrice speciale. Non scommetterei mai contro di lei. Quando trova il suo servizio e rimane solida da fondo del campo è una giocatrice molto difficile da battere.

Per riuscire a battere una giocatrice come lei, devi colpire molti vincenti e sperare che lei non sia in giornata. Ha il DNA di una campionessa" .