Roger Federer ed il messaggio di Tsitsipas: "Gli ho fatto una sorpresa"



by   |  LETTURE 12446

Roger Federer ed il messaggio di Tsitsipas: "Gli ho fatto una sorpresa"

Roger Federer era il più grande assente nella Laver Cup 2021, competizione che si disputa ormai ogni anno e che vede protagonisti alcuni tra i migliori tennisti del pianeta. Il venti volte vincitore di tornei dello Slam è arrivato a Boston questa volta da 'tifoso' e si è trovato sugli spalti per assistere ai match dell'evento; nonostante ciò il pubblico lo ha acclamava ogni volta che lo svizzero veniva inquadrato sui maxi schermi ed appariva nella zona del campo.

Roger ha rivelato inoltre che il tennista greco Stefanos Tsitsipas, numero 3 al mondo, gli ha scritto un messaggio per dirgli che gli mancava ma Roger non gli ha detto nulla. Federer era alla sua prima assenza da quando è nata la competizione, ovvero nell'ormai lontano 2017.

Il Team Europe ha battuto il Team World nelle tre edizioni precedenti ed anche questa volta è andata cosi con l'Europa che ha battuto il Resto del Mondo con un incredibile e netto 14 a 1.

Le parole di Roger Federer sul messaggio di Tsitsipas

Roger Federer è volato a Boston lo scorso venerdi per poter prendere parte alla competizione almeno da spettatore ed ha parlato di ciò che è successo con Stefanos Tsitsipas, uno dei leader del 'Team Europe'

Ecco le sue parole: "Stefanos mi ha scritto per dirmi che gli mancavo e che aveva bisogno di me in squadra. Non gli ho detto però che sarei venuto a vedere la Laver Cup, quindi diciamo che gli ho voluto fare una sorpresa"

Intervenuto ai microfoni della CNBC Roger ha parlato delle leggende di questo sport come Bjorn Borg, Rod Laver o John McEnroe che puntualmente partecipano a questo evento: "È davvero importante ricordarli perché il tennis ha una storia davvero ricca.

Rod Laver è stato un eroe per tutti noi, ma anche Bjorn Borg e John McEnroe sono stati dei grandi. Per me Rod è una leggenda perché è riuscito a vincere il Grande Slam nello stesso anno addirittura due volte"