Roger Federer: "Il peggio è alle spalle, voglio tornare il prima possibile"



by   |  LETTURE 6302

Roger Federer: "Il peggio è alle spalle, voglio tornare il prima possibile"

Roger Federer torna a parlare pubblicamente in merito alle sue condizioni di salute. Lo ha fatto dopo aver attraversato un’estate difficile, piena di noie fisiche. Il conteggio dei tornei disputati quest’anno raggiunge appena quota 13 e la sua ultima apparizione risale ai quarti di finale a Wimbledon, dove fu battuto sonoramente da Hurckacz.

Da lì i nuovi fastidi al ginocchio e la decisione di sottoporsi a un altro intervento chirurgico, il terzo in un anno e mezzo. A distanza di quattro giorni dall’inizio della Laver Cup, torneo amichevole molto gradito al pubblico di cui è organizzatore insieme ad altri partner, Federer ha rilasciato una breve intervista all’emittente radiofonica SRF.

Il pluricampione svizzero, a dispetto dei suoi 40 anni, sembra deciso al ritorno nel circuito e ha annunciato (con comprensibile cauto ottimismo) di voler tornare a competere il più presto possibile per quella che vede come una sfida con sé stesso.

Federer: "Il peggio è alle spalle, ma serve pazienza"

Intervenuto all’emittente radiofonica SRF nell’ambito di un evento organizzato a Zurigo da uno sponsor, Roger Federer infonde speranza nei tifosi relativamente al suo ritorno in campo: "Il peggio è alle mie spalle.

La riabilitazione sta procedendo passo dopo passo. Non vedo l'ora di vedere tutto ciò che verrà", ha detto il 20 volte campione Slam, che recentemente ha subito una nuova operazione al ginocchio, la terza in un anno e mezzo.

"Quando torni da un infortunio, ogni giorno ti senti meglio del giorno prima. È un momento eccitante" Rientro nel circuito che rappresenta per lo svizzero una vera e propria sfida con sé stesso: "Sarà una sfida tornare sul circuito.

Voglio tornare ad allenarmi fisicamente e sul campo il più presto possibile, ma ci vuole ancora un po' di pazienza. Il giorno in cui ricomincerò tutto questo, saranno tre giorni molto duri" ha dichiarato Federer, il quale si è detto impaziente di tornare a disputare la Laver Cup, nel 2022 di scena all'O2 di Londra dal 23 al 25 settembre.