Bencic: "Tutti vorremmo rivedere Roger Federer, ma la situazione è complicata"



by   |  LETTURE 2724

Bencic: "Tutti vorremmo rivedere Roger Federer, ma la situazione è complicata"

Roger Federer e Rafael Nadal hanno dovuto saltare gli US Open la seconda edizione consecutiva, entrambi a causa di un infortunio. Il campione svizzero si opererà per la terza volta al ginocchio nell’ultimo anno e mezzo, dopo aver giocato appena 13 match in tutto il 2021.

Tanti problemi anche per lo spagnolo, che ha vissuto una stagione tribolata per via dei problemi alla schiena e soprattutto al piede. Il 35enne di Manacor ha provato a tornare in campo a Washington, ma è parso subito evidente come il dolore non fosse scomparso.

Pochi giorni dopo, il 13 volte vincitore del Roland Garros ha annunciato il suo forfait a New York e ha chiuso anzitempo la sua annata. Se alle assenze di Roger e Rafa aggiungiamo quelle di Serena e Venus Williams, non è difficile comprendere che stiamo assistendo alla fine di un’era.

In conferenza stampa dopo aver battuto Martina Trevisan al secondo turno, Belinda Bencic – reduce dallo straordinario trionfo alle Olimpiadi di Tokyo – ha espresso la sua opinione sulla complicata situazione di Federer e Nadal.

Bencic parla di Federer e Nadal

“Ovviamente spero che Roger Federer e Rafael Nadal siano in grado di tornare presto nel circuito” – ha esordito Belinda. “Tuttavia, non posso rispondere con certezza a questa domanda, bisognerebbe chiederlo ai diretti interessati.

Io personalmente mi auguro con tutto il cuore di rivedere Roger in campo. Sono abbastanza ottimista al riguardo, anche perché so quanto sia innamorato del tennis. Non resta che aspettare e sperare che le cose vadano per il meglio” – ha aggiunto.

Senza Federer e Wawrinka, i riflettori sono tutti puntati su Bencic. “Non sento troppo la pressione, ci sono ben quattro giocatrici svizzere nel tabellone principale di questi US Open. Non sono l’unica ad avere la possibilità di far bene.

Di sicuro, sono molto contenta e orgogliosa di tenere alto il nome della svizzera nei tornei in cui mancano Roger e Stan” – ha chiosato. Ricordiamo che non c’è nemmeno il campione uscente del torneo maschile, vale a dire Dominic Thiem, ancora ai box per via dell’infortunio al polso.