Star NHL: "Roger Federer vs. Rafael Nadal a Wimbledon 2008 fu incredibile"



by   |  LETTURE 4917

Star NHL: "Roger Federer vs. Rafael Nadal a Wimbledon 2008 fu incredibile"

Oltre ad aver dominato il circuito maschile nell’era moderna, i Big 3 hanno contribuito ad avvicinare tante persone a questo sport negli ultimi decenni. Roger Federer e Rafael Nadal sono senza dubbio i due campioni più amati, non soltanto per la loro celebre rivalità, ma anche per il loro comportamento sempre impeccabile sia dentro che fuori dal campo.

Diverso il discorso relativo a Novak Djokovic, che è stato il grande dominatore del tour dal 2011 ad oggi, senza mai però conquistare a pieno il cuore dei fan. Il numero 1 del mondo ha raggiunto i suoi eterni rivali a quota 20 titoli dello Slam, con la ghiotta chance di operare il sorpasso già agli US Open fra tre settimane.

In caso di trionfo a New York, il serbo completerebbe inoltre un epico ‘Calendar Grand Slam’ bissando l’impresa di Rod Laver nel lontano 1969. Durante una lunga intervista al Washington City Paper, la stella della NHL Lars Eller – che ha avuto modo di incontrare Nadal durante il torneo di Washington – ha espresso tutta la sua ammirazione verso i Big 3.

I Big 3 potrebbero ritrovarsi agli US Open

“Mi è sempre piaciuto guardare soprattutto Roger Federer” – ha rivelato il fuoriclasse danese. “Penso che sia semplicemente fantastico da ogni punto di vista.

Lo ammiro sia come persona che come atleta. Lo stesso vale anche per Rafael Nadal e Novak Djokovic. Sono tutti quanti rimasti umili nonostante siano al vertice del loro sport da decenni. Aver avuto la possibilità di osservare Federer, Nadal e Djokovic nella stessa epoca, è un qualcosa di veramente eccezionale.

Stiamo parlando dei tre migliori giocatori di ogni epoca, che si sono contesi quasi tutti i record per un decennio e mezzo” – ha proseguito. Eller ha infine ricordato la memorabile finale di Wimbledon 2008: “Quello scontro fra Roger Federer e Rafael Nadal sul campo più famoso del mondo è stato uno dei migliori avvenimenti sportivi di tutti i tempi”.

Federer compirà 40 anni l’8 agosto e il suo futuro è in bilico dopo la rinuncia a Toronto e Cincinnati.