Roger Federer si diverte a fare pronostici su Euro 2020



by   |  LETTURE 7242

Roger Federer si diverte a fare pronostici su Euro 2020

Roger Federer è l’uomo più atteso a Wimbledon, non soltanto per la sua magnifica storia d’amore con il torneo londinese, ma anche perché potrebbe essere la sua ultima recita da quelle parti.

Il fuoriclasse svizzero andrà a caccia del suo nono sigillo ai Championships, ma la sensazione è che stavolta sarà necessaria un’impresa monumentale per arrivare in fondo. L’ex numero 1 del mondo, che compirà 40 anni il prossimo 8 agosto, ha disputato pochissimi match ufficiali nell’ultimo anno e mezzo, con un bilancio tutt’altro che esaltante (cinque vittorie a fronte di tre sconfitte).

Il 39enne di Basilea è riuscito a giocare due sole partite su erba prima di Wimbledon, fermandosi già al secondo turno in quel di Halle. Il suo cammino è stato sbarrato da Felix Auger-Aliassime, che ha dominato secondo e terzo set approfittando di una versione pallidissima di Re Roger.

I primi turni saranno fondamentali per capire le reali ambizioni di Federer a Church Road, come ha ammesso lui stesso durante la tradizionale conferenza stampa del sabato. Per stemperare la tensione, gli è stato chiesto di fare un pronostico sulle fasi finali di Euro 2020.

Roger Federer esordirà contro Mannarino

“Già durante il torneo di Halle avevo iniziato a guardare qualche partita, poi quando sono tornato a casa ho dovuto ridurre perché ci sono sempre tante cose da fare.

Qui a Wimbledon viviamo in una bolla, quindi abbiamo tempo per osservare i match e ora stiamo aspettando la fase ad eliminazione diretta. Sono davvero felice che la Svizzera si sia qualificata almeno per gli ottavi” – ha dichiarato il 20 volte campione Slam.

“Chi sono le favorite per la vittoria finale? Credo Francia, Germania e Belgio. Penso anche che il sistema attuale della cinque sostituzioni dia un vantaggio ulteriore alle squadre più forti, visto che di solito hanno una panchina più lunga.

Dubito che assisteremo a grandi sorprese da qui alla fine della manifestazione” – ha aggiunto Federer. Il Re debutterà martedì contro il francese Adrian Mannarino.