Gustavo Kuerten svela il grande obiettivo di Roger Federer



by   |  LETTURE 8166

Gustavo Kuerten svela il grande obiettivo di Roger Federer

Era sicuramente un Roger Federer ben più in forma e centrato quello visto al Roland Garros di Parigi qualche giorno fa, rispetto al giocatore uscito al primo turno di Ginevra per mano di Pablo Andujar. Il tennista svizzero, 40 anni ad agosto, ha battuto Denis Istomin, Marin Cilic e Dominik Koepfer prima di annunciare il ritiro e rinunciare all’incontro con l’italiano Matteo Berrettini, poi battuto da Novak Djokovic nei quarti di finale.

Kuerten: “Roger vuole Wimbledon”

Nato a Florianopolis nel 1976, il brasiliano Gustavo ‘Guga’ Kuerten ha vinto tre edizioni del Roland Garros (1997, 2000, 2001) e occupato per un totale di 43 settimane la vetta della classifica mondiale ATP.

Intervistato dal sito Sportskeeda, l’ex campione sudamericano ha parlato così di Federer: “Conosciamo tutti Federer. Sa benissimo fino a che punto può arrivare il suo corpo. Non scende in campo per scherzare.

Se vede che non sta bene fisicamente, sa quando fermarsi”. Roger e Guga si sono sfidati tre volte in carriera, col brasiliano che ha vinto gli ultimi due incontri. “La grande priorità di Federer è Wimbledon”, ha proseguito Kuerten.

“Speriamo che possa realizzare il suo grande sogno. Nelle prossime due edizioni lo vedo con reali possibilità di vittoria. Aveva due chance per portare a casa il titolo, ma ha ceduto a Djokovic. Sarebbe molto triste se questo fosse stato il suo ultimo grande momento in un torneo del Grand Slam.

Spero che giochi un ottimo Wimbledon e che possa uscirne da campione. Sarebbe fantastico”. Infine, il brasiliano ha fatto un breve riferimento anche a Rafael Nadal, ormai vicinissimo a superare il record Major dello svizzero: “È molto probabile che Nadal superi Federer in pochi giorni.

Con lo spagnolo mi sono chiaramente sbagliato. Quando penso che questo possa essere l’anno del suo ultimo trionfo a Parigi, ci sorprende tutti giocando ancora meglio e vincendo più nettamente dell’ultima edizione”.

Kuerten ha fatto anche quarti di finale a Wimbledon e agli Us Open, mentre in Australia non ha mai superato la terza partita. Photo Credit: Eurosport