Il torneo di Basilea tornerà nel 2022: ci sarà Federer il prossimo anno?



by   |  LETTURE 7381

Il torneo di Basilea tornerà nel 2022: ci sarà Federer il prossimo anno?

È arrivata una pessima notizia per tutti gli appassionati di tennis. Per il secondo anno di fila non si disputerà il torneo di Basilea. Il motivo che ha spinto l’ATP e gli organizzatori dell’evento svizzero a prendere questa decisione sono ancora una volta riconducibili alla pandemia e alla situazione di incertezza che caratterizza ogni torneo.

“È davvero un peccato che a causa delle continue sfide della pandemia globale e nonostante gli sforzi e l’impegno del team del torneo per trovare soluzioni, lo Swiss Indoors Basel non possa svolgersi nemmeno nel 2021.

Lo aspettiamo sin da ora come uno dei nostri eventi indoor più importanti del 2022” , ha dichiarato Andrea Gaudenzi annunciando la triste notizia. Le parole del presidente dell’ATP potrebbero però nascondere un indizio sulla prossima stagione di Roger Federer.

Cancellato il torneo di Basilea: ci sarà Federer nel 2022?

Gaudenzi ha infatti comunicato che l’evento si disputerà nel 2022 e che sarà uno dei tornei più importanti dell’anno. Come tutti sanno, Federer tiene particolarmente al torneo di casa e ha vinto lo Swiss Indoors Basel ben dieci volte in carriera, la prima nel 2006 contro Fernando Gonzalez.

Il 20 volte campione Slam ha giocato a Basilea alcune sensazionali finali. I fan ricorderanno sicuramente le due finali consecutive giocate contro Novak Djokovic nel 2009 e nel 2010: la prima persa in tre set, la seconda vinta 6-1 al terzo.

Un’altra grande rivalità che ha caratterizzato il torneo di Basilea è sicuramente quella con Juan Martin del Potro. L’argentino ha battuto Federer in finale nel 2012 e nel 2013; mentre lo svizzero si è preso la sua vendetta nel 2017 compiendo una fantastica rimonta.

Non sappiamo ancora se Federer giocherà con continuità il prossimo anno, ma il rinvio di uno dei suoi tornei preferiti potrebbe davvero spingerlo a non fermarsi. Vedremo quale sarà la scelta di Federer, che nel frattempo ha conquistato il terzo turno al Roland Garros battendo in quattro set Marin Cilic.