Roger Federer ha ricevuto il vaccino



by   |  LETTURE 11616

Roger Federer ha ricevuto il vaccino

Roger Federer ha dichiarato di aver ricevuto il vaccino anti Covid19. Lo svizzero ha ammesso di aver ricevuto le dosi di Pfizer e ha così commentato: "Sono contento di essere stato in grado di farlo con tutti i viaggi che faccio.

Non voglio nuocere a qualcun altro. Bisogna fare attenzione ed essere molto prudenti"

"L'ho fatto principalmente per gli altri"

Ha ammesso lo svizzero durante un'intervista rilasciata alla tv svizzera Leman Bleu, confermando di aver appieno compreso il vero senso della vaccinazione di massa.

Nell'ambito della stessa intervista, Federer ha anche parlato della possibilità che le Olimpiadi di Tokyo non vedranno il via come paventato dall'organizzazione: "Vincere una medaglia per la Svizzera mi renderebbe molto orgoglioso.

Anche se il timore di una cancellazione a causa della pandemia pesa sul morale dei giocatori. Gli atleti hanno bisogno di una decisione, se saranno disputati i Giochi o meno. In ogni caso ne discuteremo a casa. Ne parliamo molto con Mirka"

Da domani Roger tornerà finalmente in campo dopo più di un anno di stop nell'Atp 250 di Ginevra, un luogo a lui molto caro: "Ora la mia priorità è il mio ritorno in campo. Adoro giocare a Ginevra e i miei figli si divertono molto qui perché vedono amici che non vedono da molto tempo"

Federer, lo sappiamo, è forse il miglior tennista della storia e uno dei personaggi più influenti del panorama mondiale, ma per la Svizzera rappresenta un vero e proprio eroe nazionale, tanto da esser recentemente stato nominato ambasciatore del turismo (qui il suo video don Robert De Niro).

La sua figura può essere cruciale in un momento in cui voli e viaggi sono limitati dalla pandemia. "A volte è un po 'esagerato, ma allo stesso tempo lo trovo fantastico. È molto bello perché mi rendo conto di essere molto rispettato dagli svizzeri e quindi sono felice di restituire il più possibile alla Svizzera nel mio nuovo ruolo" Photo Credits Getty