Tsitsipas spiega perché Roger Federer è il giocatore più divertente



by   |  LETTURE 4810

Tsitsipas spiega perché Roger Federer è il giocatore più divertente

Dopo aver conquistato il suo primo trofeo Masters 1000 in quel di Monte Carlo, il tennista greco Stefanos Tsitsipas ha preso parte all’appuntamento del Torneo Godò di Barcellona, in Spagna, dove ha superato nell’ordine Jaume Munar, Alex De Minaur, Félix Auger-Aliassime e il nostro Jannik Sinner prima di perdere in finale contro il padrone di casa Rafael Nadal, senza essere riuscito a sfruttare un match point sul servizio dell’avversario.

Si è trattata della quindicesima finale raggiunta in carriera da Tsitsipas, che ne ha vinte sei in totale (tra cui il trofeo delle ATP Finals di Londra nel 2019).

Le parole di Stefanos Tsitsipas

Durante l’ATP 500 di Barcellona, l’attuale numero 5 del mondo ha preso parte ad una speciale conferenza stampa organizzata dal torneo per i bambini, dove l’ateniese ha risposto alle numerose domande dei più piccoli.

Tra le varie richieste, Stefanos ha dovuto svelare il nome del giocatore più spiritoso del circuito: “Roger Federer ha un ottimo senso dell’umorismo, ma non me lo aspettavo ma trova delle battute veramente buone!”.

Tsitsipas ha affrontato quattro volte il fuoriclasse elvetico, vincendo in due occasioni: negli ottavi di finale degli Open d’Australia 2019 e nella semifinale delle Finals di due anni fa, in cui ha avuto la meglio con il punteggio di 6-3 6-4.

Tsitsipas ha anche sconfitto due volte Nadal e il serbo Novak Djokovic, mentre non ha mai avuto l’occasione di affrontare il trentatreenne britannico Andy Murray. Tsitsipas, classe 1998, prenderà parte quest’anno per la prima volta ai Giochi Olimpici, in scena a Tokyo nell’estate del 2021 a causa della pandemia di Coronavirus, che la passata stagione ha costretto numerosi appuntamenti del Tour a cancellazioni o posticipazioni.

La Grecia dovrebbe contare anche sulla presenza in campo femminile della venticinquenne Maria Sakkari, numero 19 del mondo nelle ultime classifiche WTA e vincitrice del torneo marocchino di Rabat due anni fa. Murray è l'unico giocatore nella storia del nostro sport ad essersi aggiudicato la medaglia d'oro in singolare in due edizioni consecutive dei Giochi. Photo Credit: Global Times