Panatta: "Da fondo campo Sinner è già al livello di Djokovic, Federer e Nadal"



by   |  LETTURE 7450

Panatta: "Da fondo campo Sinner è già al livello di Djokovic, Federer e Nadal"

È sicuramente l'uomo del momento in Italia ed in generale del circuito tennistico: a 19 anni e 7 mesi Jannik Sinner continua ad ottenere buoni risultati e sono in tanti a tessere le lodi per il ragazzo altoatesino.

Uno di questi è stato il grande ex campione del tennis italiano, la leggenda di questo sport Adriano Panatta che, ai microfoni dei colleghi di Radio Uno, ha voluto dire la propria opinione sul recente finalista del Masters 1000 di Miami.

Ecco le sue parole a riguardo: "È incredibile vedere Jannik giocare a quest'età. È molto forte, sorprende sopratutto per il suo gioco dal punto di vista mentale ed ultimamente lo vedo colpire la palla ancora con più potenza, mi ricorda per certi versi Juan Martin Del Potro.

Da fondo campo è quasi imbattibile, direi che è già al livello di Novak Djokovic, Roger Federer e Rafael Nadal, almeno su questo"

Jannik Sinner e quell'insolito paragone

Trattando del giovane tennista, vincitore tra l'altro, già di due titoli del circuito Atp, Panatta ha continuato: "Il suo corpo è particolare, direi che assomiglia a Pippo, il personaggio storico creato da Walt Disney; ha un fisico snello ed un po' curvo.

Nonostante ciò riesce a colpire la palla in maniera fortissima ed in effetti non ha neanche bisogno di un grosso fisico e muscoli perché riesce a delineare il tutto mediante la tecnica. Nonostante questi elogi parliamo sempre di un ragazzino, Jannik non ha neanche la barba.

Dove può arrivare Sinner? Già adesso è tra i primi dieci al mondo, non so quando vincerà un titolo del Grande Slam, magari l"anno prossimo o chissà. Ha tutto il potenziale per trascorrere tutta la sua carriera in vetta, ma bisogna ricordare che è giovanissimo e che quindi non sai mai cosa potrebbe accadere fino in fondo"

Reduce dalla finale di Miami, attualmente Jannik Sinner è a Montecarlo, città dove risiede e dove si sta allenando in vista della stagione in terra, iniziata per gli altri questa settimana ma lui ha preferito prima allenarsi un po' e passare tempo con i propri familiari e la sua fidanzata.