Rumors dalla Spagna: Roger Federer e Rafa Nadal all'inaugurazione del nuovo Bernabeu?



by   |  LETTURE 4751

Rumors dalla Spagna: Roger Federer e Rafa Nadal all'inaugurazione del nuovo Bernabeu?

Come molti sapranno, il Santiago Bernabeu, il mitico stadio di calcio spagnolo e casa del Real Madrid, è alle prese con un’opera di restyling molto importante, motivo per cui i blancos sono costretti da più di un anno a giocare a Valdebebas, dove ha sede il centro sportivo.

Un progetto importante, mastodontico, di lusso, insomma perfettamente conforme ai canoni della squadra che ospita. Se i programmi dovessero essere rispettati, il nuovo stadio, ingrandito e ammodernato, dovrebbe essere ultimato per l’estate del 2022, anche se in tempo di Pandemia alcune scadenze potrebbero essere slittate.

In ogni caso, indipendentemente dalla data di fine lavori, l’establishment madrileno si starebbe già adoperando per organizzare l’inaugurazione dell’impianto e, secondo alcune voci, non confermate ma molto probabili, ospite della serata potrebbe essere il campione spagnolo, simbolo di un’intera nazione, Rafae Nadal, grande tifoso dei Galacticos.

Ma i rumors non sono di certo finiti, infatti secondo Marca, quotidiano di Madrid e molto attento al mondo del Real, i responsabili del progetto starebbe pensando di rendere l’evento ancora più epico invitando sua maestà Roger Federer e dare vita a un match simile a quello organizzato dallo stesso elvetico in Sud Africa l’anno passato.

Un’esibizione fra i due più iconici tennisti del nuovo secolo potrebbe infatti calamitare l’attenzione di tutto il mondo dello sport, a maggior ragione se si giocasse nel tempio del calcio spagnolo e mondiale, il Santiago Bernabeu, uno stadio che mette i brividi e al tempo stesso fa sognare.

Il tempo non stringe, ma le incognite sarebbero tante

Certo, il tempo per organizzare questo evento non è poco, dunque le valutazioni possono godere di una certa rilassatezza, tuttavia è altresì vero che, qualora questa possibilità fosse fondata, una variabile importante sarebbe lo stato di salute tennistica di entrambi i giocatori e, specialmente dello stesso Federer, che nel 2022 potrebbe già aver appeso la racchetta al chiodo.

Soltanto il tempo dunque ci dirà se questa ipotesi sarà destinata a dissolversi in futuro o troverà certezze sempre più robuste nei prossimi mesi tanto da diventare realtà. Tutti gli appassionati nel frattempo già sognano un ultimo scontro fra queste due leggende, in una cornice che potrebbe consegnare quel match alla storia.