Andy Murray ‘scommette’ su Roger Federer



by   |  LETTURE 3724

Andy Murray ‘scommette’ su Roger Federer

Dopo essere uscito subito dall’Open Sud de France di Montpellier per mano di Egor Gerasimov, l’ex numero uno del mondo Andy Murray ha preso parte all’ATP 500 di Rotterdam, in Olanda, torneo che ha già vinto nel 2009.

Qui ha sconfitto in rimonta il beniamino di casa Robin Haase, prima di cadere contro la 4° testa di serie Andrej Rublev con il punteggio di 7-5 6-2. Campione di tre prove del Grand Slam e di due ori olimpici consecutivi, Murray compierà 34 anni a maggio.

Murray parla di Roger Federer

Dopo essere stato estromesso dall’ABN AMRO World Tennis Tournament di Rotterdam, Andy ha discusso in un’intervista pubblicata da Tennis365.com dell’imminente rientro sul Tour dello svizzero Roger Federer: “Voglio solo andare là fuori, competere e divertirmi in quello che faccio.

Credo che per Roger sia la stessa cosa. Sono sicuro che si sia allenato duramente e che non veda l’ora di tornare sul circuito. Sono certo che col tempo, a patto che la sua condizione fisica lo permetta, tornerà a giocare ai massimi livelli perché lui è così forte.

Anche se dovesse subire un leggero calo fisico, scommetterei sulle sue abilità contro la maggior parte degli avversari. Sono sicuro che starà bene”. Federer e Murray si sono affrontati un totale di 25 volte in carriera, con lo svizzero che ha avuto la meglio in 14 di queste.

L’ultima sfida tra i due è andata in scena nella semifinale di Cincinnati 2015, vinta da Roger per 6-4 7-6. Per risalire invece all’ultimo trionfo dello scozzese, dobbiamo tornare alla semifinale degli Australian Ope 2013, conquistata da Murray dopo una lunga battaglia terminata solo al quinto set per 6-4 6-7 6-3 6-7 6-2.

Federer tornerà in campo in occasione del Qatar ExxonMobil di Doha, evento che ha vinto tre volte (nel 2005, 2006 e 2011). A Wimbledon tenterà di sollevare il trofeo Slam numero 21, anche se la competizione sarà più agguerrita che mai. Photo Credit: Sky Sports