Rothenberg: "Giocare Slam al meglio di 3 set non avrebbe cambiato Roger Federer"



by   |  LETTURE 1821

Rothenberg: "Giocare Slam al meglio di 3 set non avrebbe cambiato Roger Federer"

Negli ultimi anni i numeri del tennista serbo Novak Djokovic sono stati totalmente pazzeschi. Il serbo domina la classifica Atp da diverso tempo e nelle prossime settimane scavalcherà (ufficialmente dovrebbero essere il prossimo 8 Marzo) il record di settimane in vetta alla classifica Atp del campione svizzero Roger Federer.

Anche in questo 2021 Nole ha iniziato nel migliore dei modi, ha disputato grandi match ed ha raggiunto agli Australian Open la sua terza finale consecutiva, la 28esima nella storia della sua già straordinaria carriera.

L'obiettivo di Novak dichiarato ormai da tempo è risultare il GOAT del tennis professionistico scavalcando qualsiasi record esistente e dopo il record di settimane al numero 1 il suo prossimo obiettivo è raggiungere e superare il numero di titoli del Grande Slam dove al momento guidano Roger Federer e Rafael Nadal, entrambi a quota 20 successi.

Il prossimo 8 Marzo Nole inizierà la sua 311 settimana da numero uno.

Le parole di Ben Rothenberg su Roger Federer

Nel corso di un'intervista ai microfoni di Sportkeeda Ben Rothenberg ha parlato di uno dei cambiamenti che potrebbe stravolgere il mondo del tennis, ovvero disputare incontri al meglio di tre set e non al meglio di cinque.

Il giornalista ha chiarito che questa cosa da un lato può avvantaggiare Federer ma può portare anche a maggiori sorprese con tennisti fuori dalla Top Ten e in generale dai primi 20 che avrebbero maggiori chance di vittorie.

Ecco le sue parole: "Penso che giocando al meglio dei tre set i tennisti presenti nella Top 20 avranno maggiori chance di vincere titoli. Però ripensando al passato ricordo che i Big Four, all'apice del loro tennis, vincevano Masters 1000 così come gli Slam ed anzi forse nei tornei del Grande Slam ci furono sorprese come le vittorie di Del Potro, Cilic e Wawrinka.

Penso che nel tennis maschile coloro che sono all'elite ed in particolare i Big Three vincerebbero sia al format di cinque che al meglio di tre set. E nulla avrebbe davvero cambiato in modo significativo i libri di storia"

Roger Federer tornerà in campo prossimamente con il suo rientro nel circuito annunciato ormai per l'imminente mese di Marzo.