Roger Federer: "Le persone pensano che faccio tutto da solo, ma non è così"



by   |  LETTURE 2531

Roger Federer: "Le persone pensano che faccio tutto da solo, ma non è così"

L'ultima presenza di Roger Federer in un match ufficiale risale allo scorso 30 Gennaio 2020, quando a Melbourne, il campione elvetico fu sconfitto in tre set nella semifinale contro l'attuale numero uno al mondo Novak Djokovic.

Parliamo senza dubbio di un Roger estremamente acciaccato, reduce dalle rimonte e per certi versi imprese prima contro John Millman al terzo turno e poi ai Quarti di finale contro l'americano Tennys Sandgren. Queste due sfide hanno letteralmente 'prosciugato' fisicamente il venti volte campione di titoli del Grande Slam che arrivò esausto all'ennesimo scontro della sua carriera contro Nole, grande rivale e protagonista con lui di grandi scontri.

Sia in quella edizione che in quelle passate, gli organizzatori del torneo ed in generale tutta l'Australia hanno adottato King Roger e per la prima volta in 23 anni il torneo resterà orfano del campione svizzero.

In bilico fino a qualche settimana fa Roger Federer ha annunciato, mediante il suo agente Tony Godsick, che non parteciperà agli Australian Open. Secondo alcuni vicini al campione svizzero la quarantena imposta dal Governo ha facilitato la scelta di Federer che ha preferito così rimandare il suo rientro in campo.

Cinque settimane lontano dalla moglie Mirka e dai suoi figli non erano per il quasi 40enne Federer, particolarmente sostenibili.

Roger Federer ed il suo ritorno

Negli ultimi giorni Roger Federer ha partecipato ad uno spot pubblicitario per la nota compagnia Mercedes Benz: in questo spot Federer spiega quanto sia importante per lui e nel mondo dello sport in generale avere una squadra.

L'otto volte vincitore di Wimbledon ha affermato: "La gente pensa che noi atleti o personaggi famosi facciamo tutto da soli, ma la realtà è che anche noi abbiamo bisogno di coaching e supporto continuo, lo sforzo deve essere di tutta la squadra.

Funziona così anche se in campo sembra che io stia facendo tutto da solo" Non si conosce ufficialmente la data del ritorno in campo di Roger Federer, ma a quanto pare lo svizzero dovrebbe rientrare in campo a Marzo nel torneo Atp di Doha.