Australia, un deputato attacca Wawrinka sui social ed 'invoca' Roger Federer



by   |  LETTURE 3630

Australia, un deputato attacca Wawrinka sui social ed 'invoca' Roger Federer

La situazione in Australia, a margine dall'arrivo dei tennisti e della quarantena obbligatoria a causa del Covid-19, è tutt'altro che agevole ed, ora dopo ora, arrivano notizie pronte per animare la situazione.

Nelle ultime ore, un noto politico australiano, ha insultato sui social il campione svizzero e vincitore di titoli del Grande Slam Stan Wawrinka. Questi, appena arrivato in Australia, ha twittato una foto nella camera d'albergo dove si diceva felice per il suo ritorno in Australia, ma c'è chi l'ha presa poco bene.

Il problema principale è che i cittadini dello stato di Victoria presenti in zone come Sidney o limitrofe non possono tornare nelle proprie case a causa delle restrizioni Covid ma allo stesso tempo in queste ore tennisti di tutto il mondo stanno arrivando nello stato per prepararsi per il primo Slam dell'anno, gli Australian Open 2021.

Al tennista basta un tampone negativo per poter partire e raggiungere Melbourne. Gli Australian Open 2021 inizieranno il prossimo 8 Febbraio e vedrà protagonisti i migliori tennisti e le migliori tenniste del circuito che si impegneranno per provare a conquistare il primo Slam dell'anno.

Un deputato attacca Wawrinka sui social

Il deputato liberale Tim Smith ha risposto e retwittato il messaggio di Wawrinka con dure parole: "Per ogni vittoriano a cui è stato vietato di tornare a casa c'è una doppia beffa, nel vedere che non possono tornare nelle proprie case mentre c'è questo inutile giocatore di tennis che può presenziare mentre i nostri cittadini no.

Immagino la rabbia dei nostri cittadini" Ecco il tweet del deputato:

Il tennista australiano Gary Harris ha preso le difese di Wawrinka ed ha risposto: "Tra tutti i messaggi che ho letto sugli Australian Open questo è il più ridicolo.

È evidente che tu voglia puntare solo a prendere punti in politica" Tra i commenti Smith si mostra invece 'benevolo' verso la leggenda del tennis Roger Federer per il quale ha dichiarato: "Roger Federer, che classe...

Spero che una volta che tutto sia al sicuro Roger possa tornare qui in Australia per tutti i vittoriani"